Scuola Sociopolitica Giuseppe Toniolo, Sorrentino, senza lavoro non c’è dignità

Senza lavoro non c'è dignità, non c'è una società e una democrazia che siano degno di questi nomi

Scuola Sociopolitica Giuseppe Toniolo, Sorrentino, senza lavoro non c'è dignità

Scuola Sociopolitica Giuseppe Toniolo, Sorrentino, senza lavoro non c’è dignità
ASSISI – «Per noi è una settimana particolarmente caratterizzata dall’iniziativa che abbiamo preso a livello diocesano del santuario della Spoliazione» Lo ha detto l’arcivescovo, monsignor Domenico Sorrentino, arcivescovo della Diocesi di Assisi, a margine dell’incontro di oggi della Scuola Sociopolitica Giuseppe Toniolo ad Assisi.

Monsignor Sorrentino ricordando il giorno in cui Francesco si spogliò di tutto per essere un uomo non soltanto di Dio, ma anche dei fratelli ha detto che questa iniziativa serve «per mettere in moto i meccanismi in una società giusta, solidale in cui non ci fossero degli scarti sociali ma tutti si potessero sentire inclusi».

E’ il lavoro ha un ruolo importante: «Senza lavoro non c’è dignità, non c’è una società e una democrazia che siano degno di questi nomi. Noi ragioniamo sul lavoro con tutta la chiesa italiana, per chiederci a che punto siamo con il lavoro che bisogna costruire, a che punto siamo con la qualità e la dignità del lavoro. Un argomento sicuramente di attualità, speriamo  – ha concluso Monsignor Sorrentino – che questa giornata dia un colpo d’ala non soltanto ai nostri pensieri, ma anche alla nostra operatività, alla nostra generosità».

 

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*