Terremoto, campane a lutto ad Assisi per le vittime di Arquata del Tronto

Tutte le campane di Assisi hanno suonato a lutto per 10 minuti

Terremoto, campane a lutto ad Assisi per le vittime di Arquata del Tronto. La Città di Assisi aderisce al Lutto Nazionale. L’iniziativa è partita dal sindaco della città, Stefania Proietti, con il suono delle campane a lutto della Torre Civica. Il Primo Cittadino, dopo averne parlato con il custode del Sacro Convento, Padre Mauro Gambetti, con Padre Rosario Gugliotta custode a Santa Maria degli Angeli e con il Vescovo di Assisi, Monsignor Domenico Sorrentino, ha esteso l’iniziativa a tutti i campanili della città. Tutte le campane di Assisi hanno suonato a lutto per 10 minuti in concomitanza con l’inizio dei funerali solenni delle vittime del terremoto di Arquata del Tronto. La stessa cosa sarà ripetuta anche per i funerali dei cittadini, vittime del terribile sisma nelle altre città.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*