Terremoto Centro Italia, da Assisi solidarietà alle città colpite

Il Sindaco Proietti con una nota comunica che non è stato registrato nessun danno a persone o cose

Terremoto Centro Italia, da Assisi solidarietà alle città colpite

Terremoto Centro Italia, da Assisi solidarietà alle città colpite. “Tutto il territorio comunale, dal centro alle frazioni e dai monumenti alle infrastrutture, è sotto controllo dalle quattro di questa notte grazie all’operato della Polizia Municipale, della Protezione Civile e delle forze dell’ordine. Fin da subito non sono stati registrati danni a persone o cose. Ringraziamo i francescani per le immediate rassicurazioni comunicate nella notte circa il patrimonio monumentale e religioso che, confermiamo, non ha subìto nessun danno.

Ringraziamo inoltre il personale comunale, la Polizia municipale, le forze dell’ordine e la Protezione Civile per il loro lavoro di pronto e immediato controllo effettuato sul patrimonio civile che non ha registrato alcun danno.
Esprimiamo viva solidarietà alle persone e alle città gravemente colpite nelle regioni limitrofe. Abbiamo messo a disposizione alcuni dei nostri volontari della Protezione Civile per recarsi con la colonna mobile della Protezione Civile regionale a portare aiuto nelle zone in provincia di Rieti e negli altri territori colpiti”.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*