Via Tescio e Ponte Rosso ad Assisi, 20 marzo chiusa per realizzare nuova linea illuminazione pubblica

Sarà garantito l’accesso alle proprietà laterali e la circolazione pedonale sul lato opposto a quello della realizzazione dei lavori

Via Tescio ad Assisi, il 20 marzo chiusa per nuova illuminazione pubblica

Via Tescio e Ponte Rosso ad Assisi, 20 marzo chiusa per realizzare nuova linea illuminazione pubblica

ASSISI – Attraverso l’ordinanza  n. 72 del 16 -03-2018 il Settore di Polizia Locale del Comune di Assisi  rende nota la chiusura alla circolazione di via Tescio e via Ponte Rosso, nel tratto compreso tra le intersezioni di Via Risorgimento e Viale Maratona martedì prossimo 20 marzo.

L’area sarà interessata dai lavori di realizzazione della nuova linea di illuminazione pubblica, un’opera molto attesa e desiderata dalla cittadinanza, che rientra nella realizzazione del Piano Strade 1 e che finalmente diventa realtà contribuendo a tutelare l’incolumità di pedoni ed automobilisti.

Il transito alle auto sarà chiuso per l’intera giornata di martedì 20 marzo dalle 9.00 alle 18.00 e sarà in vigore il  divieto di circolazione per TUTTI i veicoli ad eccezione dei mezzi di soccorso; sarà inoltre in vigore, nella stessa giornata, il divieto di sosta 0-24 zona rimozione nel tratto interessato dai lavori.

L’apposita segnaletica – realizzata e posizionata dalla ditta esecutrice- avviserà dalla rotatoria di Via Los Angeles della chiusura della strada.

Sarà garantito l’accesso alle proprietà laterali e la circolazione pedonale sul lato opposto a quello della realizzazione dei lavori. Al termine della giornata di lavoro sarà ripristinata la viabilità preesistente.

6 Commenti

  1. Opera veramente molta attesa dalla cittadinanza che risiede numerosa in quel tratto di strada (per chi non l’avesse capito è una presa in giro e polemica pure) realizzata a discapito di altre zone densamente abitate ed al buio….alla faccia della sicurezza stradale e dei cittadini che pagano regolarmente le tasse non usufruendo di servizi essenziali per il vivere quotidiano….grazie a tutti gli amministratori così attenti alle esigenze dei cittadini….continuate cosi che avrete lunga vita amministrativa….il 4 marzo non vi ha insegnato nulla….

  2. Bravo hai detto parole sante Luca Neri , opera attesa da molti anni quadi 10, iniziata da precedenti amministrazioni.
    Strada che porta a ben 2 aree verdi frequentata da ciclisti,pedoni,adulti e bambini .Strada che viene chiusa al traffico per manifestazioni podistiche e nei giorni Festivi
    Che vorrà dire se la chiuduno ????????? Che non è frequentata vero ??????????? Perché noi di questa zona siamo esenti da tasse??????

  3. Ci sono strade molto più frequentate e dove risiedono molte ma molte più famiglie di via ponte rosso….fatti un giro e vedrai….illuminazione zero….marciapiedi zero. …manto stradale zero….segnaletica zero…prima di parlare cerca di capire cosa scrivono gli altri

    • Invece di fare polemiche presentate nelle sedi opportune proposte sensate vedrete che verrete ascoltati ! Noi ci abbiamo messo 10 anni in bocca al lupo

  4. Anche stavolta hai perso occasione per stare zitto….sono 20 anni che aspettiamo le opere con tanto di raccolta di firme….riunioni con sindaco….vice sindaco per la sicurezza. …ma non abbiamo santi in paradiso…al contrario tuo….

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*