Volley, serie D, per Assisi una bella vittoria nei play off

Si è trattato di una bella vittoria che ha certamente benefici effetti sul morale del gruppo

Volley, serie D, per Assisi una bella vittoria nei play off

Volley serie D, bella vittoria per Assisi nei play off

Dopo aver steccato l’apertura dei play off nelle prime due gare (anche se si erano potute ammirare buone cose) finalmente una prestazione convincente per le ragazze dell’Assisi Volley che affrontavano, in casa, la Fail Group Marsciano (punteggio finale 25-22 25-21 21-25 25-14).

In formazione iniziale Assisi schiera Bergamasco e Segoloni sulla diagonale, Spadini e Brufani schiacciatrici, Elisei e Masciotti centrali, Gaudenzi libero.
Si è trattato di un match sostanzialmente sempre in mano alle padroni di casa in cui i parziali conquistati dalle rossoblù avrebbero potuto avere un punteggio molto più netto se non fosse per gli ormai consueti cali di concentrazione delle assisane guidate in panchina dall’affiatato tandem Capitini – Stramaccioni.

Le padroni di casa partono subito forte nel primo set spronate da una Spadini che sembra aver finalmente ritrovato la forma migliore dell’inizio stagione. Le assisane saranno sempre avanti nel parziale e conquisteranno il set nonostante qualche distrazione di troppo sul finale. Anche nel secondo frangente saranno sempre le rossoblù a guidare il gioco: buone le prove dei centrali Masciotti e Elisei (che martelleranno la difesa avversaria per tutta la durata del match) e gran bella prova in cabina di regia per Bergamasco che realizzerà anche alcuni aces in battuta.

Quando ormai il risultato sembrava già al sicuro la reazione di orgoglio delle marscianesi, unita ad una serie di distrazioni in battuta e in difesa delle padroni di casa, rimetterà il risultato finale in discussione. Coach Capitini opera le prime sostituzioni (dentro Panzolini che rileverà Brufani) e cambio diagonale (Borgioni e Porzi al posto di Bergamasco e Segoloni) ma nonostante le buone frazioni delle nuove entrate le assisane non riusciranno a recuperare il gap accumulato e il set sarà conquistato dalle marscianesi.

Al cambio campo il tandem in panchina richiama la concentrazione e la determinazione delle atlete e quella che si vede alla ripresa del gioco è tutta un’altra squadra. Nel quarto set, infatti, si assiste ad una reazione di carattere e orgoglio delle rossoblù che tireranno fuori una prestazione maiuscola: Spadini sarà una vera e propria spina nel fianco in attacco, Masciotti e Elisei saranno una muraglia quasi invalicabile al centro, Bergamasco sale in cattedra e tira fuori dal cilindro alcune alzate spettacolari che l’opposto Segoloni metterà costantemente a segno. Buone anche le prova di Gaudenzi, Brufani. Nonostante i tentativi della squadra ospite di frenare la cavalcata assisana il set sarà appannaggio, e con un punteggio piuttosto netto, delle rossoblù che conquisteranno meritatamente la prima vittoria nei play off e che conferma quanto di buono già visto nella partita con la Pallavolo Libertas.

Grande la soddisfazione della panchina e del Presidente Piampiano per il risultato ottenuto ma, soprattutto per la bella prestazione delle atlete che hanno espresso un’ottima pallavolo e che hanno necessità solo di abbassare il margine di errori e lavorare sulla tenuta caratteriale.

Si è trattato di una bella vittoria (giusto premio del lavoro di un anno in palestra) che ha certamente benefici effetti sul morale del gruppo e che, soprattutto, rimette in corsa le assisane nei play off di categoria dove potranno ancora far sentire la loro voce.

Volley

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*