Con il Cuore

Calendimaggio 2017 Assisi, la Parte De Sopra e la sua storia di sestiere

è la vincitrice del Palio dell’anno scorso

Calendimaggio 2017 Assisi, la Parte De Sopra e la sua storia di sestiere
calendimaggiodiassisi.com

Calendimaggio 2017 Assisi, la Parte De Sopra e la sua storia di sestiere
Da Lorenzo Capezzali
ASSISI: La Parte de Sopra è la vincitrice del Palio dell’anno scorso e quest’anno si preannuncia un rione pronto alla contesa con il proposito di fare il bis sulla Parte de Sotto. Il simbolo è quello classico. In campo d’Argento, due Gatti Mammoni  affrontati, sostenenti una Torre a due piani con merli ghibellini di rosso, in scudo italiano del XIV secolo. I rioni.

Porta Perlici in campo d’Azzurro, torre a due piani, a due porte, d’oro sostenuta da colle di Verde, percorso da strada ramificata ad ypsilon verso le porte, d’oro, in Scudo Italiano del XIV secolo. Porta San Rufino in campo rosso, i simboli del martirio del Vescovo Rufino, macina di mulino avorio, passata da un canapo annodato, di cannellato in parte destra, la Palma del Martirio, di Verde, in parte destra, in scudo italiano del XIV secolo.

Porta Mojano in campo d’azzurro, sette stelle a cinque punte, nell’ordine del Carro dell’orsa maggiore, d’oro, in Scudo Italiano del XIV secolo. La partecipazione popolare è viva, scenografica, ricca d’invenzioni e creatività.

Nel 1954 la festa assume, con l’entusiasmo di tutta la cittadinanza, la suggestiva forma che fino ad oggi conserva.

Fra le due “Parti” della città ritorna la sfida: questa volta non cruenta. Le due fazioni danno vita ad una confronto che rievoca i tempi di Calendimaggio. La partecipazione popolare è così intensa che per tre giorni la città rivive in ogni sua dimensione quell’atmosfera che l’aveva caratterizzata nei secoli.

Il consiglio è composto:

Lucio Biondi Priore Maggiore
Ermanno Vignati
Gran Cancellario
Franco Pezzi
Massaro
Lorenzo Aristei
Rosaria Rita Ascani
Gianluca Bagatti
Alberto Beddini
Leonardo Bernardini
Mauro Borgioni
Alessandra Borrini
Andrea Casciarri
Marta Casciola
Anacleto Cedraro
Elisa Dionigi
Priore Corteo della Sera
Pietro Frascarelli

Chiara Fusetti Priore Corteo del Giorno
Matteo Mariani
Valentina Matteucci
Priore Settore Costumi
Chiara Orbi
Andrea Petrozzi
Priore Scene di Parte
Alessandro Petrucci
Luca Potalivo
Francesco Rufinelli
Francesca Scogna
Priore Settore Musica
Chiara Simonelli
Azzurra Tacconi
Giordano Valecchi
Andrea Vallesi
Priore Settore Tecnico
Paolo Venarucci
Francesco Venturi

Print Friendly

2 Commenti su Calendimaggio 2017 Assisi, la Parte De Sopra e la sua storia di sestiere

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*