Al Lavandeto e’ l’ora del giardino a Castelnuovo di Assisi

Assisi, bando di gara su verde pubblico

Al Lavandeto e’ l’ora del giardino a Castelnuovo di Assisi

Al Lavandeto e’ l’ora del giardino. Mostra di florovivaismo e festa delle salvie il 3 e 4 ottobre 2015 Assisi. Nel giorno della festa di San Francesco, un Santo che amava infinitamente la natura, ad “Al Lavandeto e’ l’ ora del giardino.

Festa delle salvie” è un’ occasione per trascorrere un week end in campagna ammirando le bellezze che offre la natura, in questo caso, il giardino delle salvie ornamentali e il giardino delle erbe aromatiche, i campi di lavanda anche se ormai potati, il tutto con il bellissimo sfondo di Assisi, oltretutto nel giorno dedicato a San Francesco.

Inoltre da ottobre a febbraio è il momento ideale per mettere a dimora le vostre piante in giardino, in questo periodo infatti aiutate dal fresco e dall’umidità attecchiranno senza alcuna difficoltà e la prossima estate saranno già robuste e autonome, percio’ allestiremo una piccola mostra mercato con le nostre piante, i nostri prodotti alla lavanda, ed inoltre parteciperanno alcuni vivaisti specializzati e artigiani di qualità; durante le due giornate si susseguiranno visite guidate per scoprire i profumi di tantissime piante aromatiche spesso sconosciute.

SABATO 3 OTTOBRE CENA AROMATIZZATA ERBE E IN PARTICOLARE ALLA SALVIA PRESSO UN RISTORANTE TIPICO

Programma (sintetico) e cosa si fa alla festa delle salvie e mostra mercato Premessa: l’ ingresso è gratuito e libero è aperto dalle ore 10:00 alle ore 19:00; potete arrivare e partire a qualsiasi ora, non c’è bisogno di prenotare e si svolge presso i nostri campi e giardini a Castelnuovo di Assisi, dove potrete passeggiare e fotografare in piena libertà (I BAMBINI VANNO CONTROLLATI!!!) inoltre per i pernottamenti abbiamo stipulato delle convenzione con delle strutture del luogo (telefoni e link presenti nella pagina) Visitare il giardino delle salvie e i giardini botanici delle piante aromatiche, il laghetto con ninfee e pesciolini rossi e conoscere piante che potrete piantare nel vostro giardino Partecipare alle visite guidate gratuite che si svolgono indicativamente al mattino ( intorno alle 11:00) e al pomeriggio (intorno alle 16,30)

Passeggiare ed acquistare presso il mercatino florovivaistico e artigianale al quale partecipano oltre a noi con lavande, aromatiche, gaure, salvie ornamentali altri importanti espositori di rose, agrumi, piante da secco piante rare, piante grasse, prodotti tipici, artigianato di qualità.. Partecipare al corso gratuito offerto dalle ROSE DEL BORGHETTO su come trattare le rose in autunno: potatura e concimazione ORE 10:30 e 16:00 Partecipare al corso gratuito offerto da Giuseppe del vivaio Hortus Esperidis ore 10:00 Coltivare gli agrumi tecniche.

Ore 15:00 Alimentazione: Proprietà benefiche degli agrumi nella dieta umana, come e quando usarli. Ore 10:00 E ORE 16:00 CORSO SU COLTIVAZIONE ZUCCHE ORNAMENTALI a cura di ALESSANDRA ORSI Tel. e Fax 0765 608238 – Cellulare 3393310030 Partecipare ai corsi di unguenti ed oleoliti, tisane solo su prenotazione anticipata corso di 2 ore, con materiale didattico tenuto dalla Dottoressa Marila 331 5040661 Osservare la distillazione delle erbe aromatiche effettuata con piccolo alambicco Passeggiare in carrozza con il Vetturino Christian euro 3,00/5,00 a persona a giro preferibilmente su prenotazione Christian 349 6708654

Partecipare insieme a noi alla cene del sabato sera con menù a tema presso le strutture che abbiamo scelto (Nella pagina menù e prezzi) Partecipare al concorso fotografico organizzato da Cine fotoamatori Hispellum Ulteriori chiarimenti ai seguenti numeri: Achille 3349757379 / 3286119780 – Ennio 3475813929; e-mail: cinefotohispellum@libero.it – opachi@libero.it Portarvi e gustarvi il vostro pranzo al sacco presso i nostri campi o nella campagna circostante Partecipare ad altre escursioni esterne alla nostra struttura ad esempio: museo della scuola Castelnuovo, museo diocesano, bosco di San Francesco…. numeri e riferimenti presenti nella pagina

Al Lavandeto e’ l’ora del giardino

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*