Angelana vince ancora e sono sette vittorie consecutive

Angelana vince ancora e sono sette vittorie consecutive
angelana

Angelana vince ancora e sono sette vittorie consecutive

SANTA MARIA DEGLI ANGELI (ASSISI) – L’Angelana non si ferma e ottiene la settima vittoria consecutiva in campionato. In un Palaitis come sempre gremito (toccante il minuto di raccoglimento in onore delle vittime dei tragici fatti accaduti a Parigi in avvio), i ragazzi di Pergalani hanno dato vita ad un’altra partita perfetta, sicuramente di gran sacrificio visto l’avversario davvero ostico, che non ha lasciato spesso spazio alle giocate di Vendrame e compagni, pressando alto a tutto campo per l’intero match. Alla fine ha prevalso la grande qualità dei ragazzi giallorossi. Primo tempo che terminava 1-0 con una bella marcatura dell’ottimo Eddy Giardini, con l’Angelana che in più occasioni non raggiungeva il raddoppio e, sul finire, rischiava di essere addirittura raggiunta.

SECONDO TEMPO

Nella ripresa il ritmo cambiava e saliva in cattedra il solito Marko Kocic: due le reti, di gran classe, del pivot serbo, che segnavano il vuoto nel punteggio. Cesena accorciava sul finire con un gol di Pulini. Finale: Angelana C5 – Torresavio Cesena, 3-1. Angelana, percorso netto, prima in classifica con 21 punti, 2 punti di vantaggio sulla diretta inseguitrice Real Dem. Nel dopo gara, l’uomo del match Marko Kocic, è sintetico: “Sono felice. Siamo un grande gruppo, giusto mix fra ragazzi giovani e giocatori più esperti. Giochiamo un gran calcio a 5 e soprattutto sul nostro campo è per tutti difficile affrontarci. Andiamo avanti convinti della nostra forza – ha concluso – sempre tenendo ben piantati i piedi a terra. Bene così”.

Angelana

ANGELANA C5: Carpinelli, Carini, Mazzoli, Bei, Reitano, Giardini, Giorgetti, Murasecchi, Kocic, Hicham, Rosselli, Vendrame; All. Pergalani

TORRESAVIO CESENA: Cassano, Sintuzzi, Magnani, Piallini, Brighi, Pulini, Miura, Venturini, Cesetti, Buda, Timpani, Casadei; All. Placuzzi

Marcatori: 9′ pt Giardini (A), 3′ st Kocic (A), 6′ st Kocic (A), 17′ st Pulini (C)

Ammoniti: Giardini (A), Cesetti (C), Bei (A)

Espulsi: il presidente Faticoni (A) allontanato per proteste

ARBITRI: Micheli di Frosinone, Fardelli di Cassino, Pergolari di Foligno

 

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*