Primi d'Italia

Appello per la Pace in Terra Santa

il Sindaco Claudio Ricci e l’amministrazione comunale, in linea con le famiglie francescane e diocesane, lungo la guida di Papa Francesco, vogliono promuovere un “appello per la pace in Terra Santa” citando che “non possiamo abituarci al conflitto istraelo palestinese”: chi può deve fare con “generosa buona volontà”.

Recentemente il Comune di Assisi ha conferito la cittadinanza onoraria per la pace al presidente dello Stato di Israele e al presidente dell’Autorità Palestinese (foto) come “piccolo segno e gesto per incoraggiare la pace” auspicando che gli “immensi segni di pace donati da Papa Francesco” siano immediatamente accolti da coloro che devono trovare una “soluzione possibile” che coniughi dignità, giustizia e libertà.

Spesso ci si chiede di chi siano i luoghi contesi. Non spetta a noi fare alcuna riflessione ma riportiamo una citazione di Franco Cardini che recita: questi luoghi sono solo di Dio.

Non rassegnamoci ai conflitti: ognuno faccia ciò che può per la pace e ciò che gli comunica l’anima.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*