Unipegaso

Assisi, al centro commerciale “Le Cave” festa per la clientela con Peppa Pig

(assisioggi.it) ASSISI – Scambi di sorrisi e carezze, puro stupore e gioia negli occhi dei bambini. L’incontro con Peppa Pig nella galleria del centro commerciale “Le Cave”, a Santa Maria degli Angeli di Assisi, ha reso quella di domenica 30 marzo una festa indimenticabile per tutti i piccoli accorsi. Un momento ricreativo e di incontro che la struttura di proprietà di Gespac, società appartenente al gruppo PAC 2000A Conad, con i suoi nove negozi, ha promosso per condividere con la clientela affezionata il percoso fatto fino a oggi a quasi un anno dall’apertura.

Famiglie guidate dai loro piccoli ed entusiasti componenti hanno attraversato gli spazi del centro per andare incontro al grande pupazzo che ha regalato gesti d’affetto e offerto la possibilità di fare foto anche ai più grandi, in diversi momenti del pomeriggio. Tra carrelli e buste della spesa, urli di sopresa e divertimento, il nome della famosa maialina dei cartoni animati è risuonato più e più volte per richiamarne l’attenzione.

Ad accogliere gli ospiti, insieme a Roberto Pasqui intervenuto in rappresentanza delle gallerie di PAC 2000A Conad, sono stati molti degli esercenti delle attività della struttura tra cui Antonella Ciancabilla e Stefania Petesse dell’ottica Dragoni, Pietro Moretti, responsabile del Superstore Conad, e Gianni Broccolucci, proprietario del Butterfly cafe. “Questo evento di inserisce in quella serie di iniziative – ha detto Pasqui – per gratificare i clienti che regolarmente vengono a farci visita, ci sembrava un modo giusto per far sì che avessero qualcosa in cambio da noi. Va dato un occhio importante al territorio in cui operariamo, è giusto gratificare chi ci apprezza”.

Il centro, con il suoi circa 3.500 metri quadrati, circa 2mila dei quali occupati dal Superstore Conad, ha visto aggiungersi una nuova insegna, Cad igiene e bellezza, e conta oggi circa 70 occupati tra diretti e indotto. “Questo è l’ennesimo esempio – ha detto Moretti – che il centro e la Conad sono vicini alla comunità, come tutti i giorni ripete il nostro slogan, ‘persone oltre le cose’. Quello di oggi è un modo per prestare attenzione, alle famiglie ma soprattutto ai figli e ai bambini”.

“L’ottica Dragoni è un gruppo che – ha detto Ciancabilla –, con i suoi 15 negozi, si occupa di distribuzione di prodotti ottici e oftalmici e questo del centro commerciale ‘Le Cave’ è l’ultimo punto vendita aperto”. “Siamo molto contenti – ha aggiunto Petesse – di questa iniziativa perché ha portato molta gente nella galleria e ci ha dato la possibilità di far conoscere i nostri prodotti”. “Il nostro è un centro commerciale – ha detto Broccolucci – che cerca di stare accanto alla comunità, il bar è il primo contatto che si ha con la gente, riesco a sentire le opinioni e piace, speriamo si continui così. Anche iniziative come quelle di oggi aiutano. È una zona in cui anche la mia attività è stata ben accolta, ce la stiamo mettendo tutta”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*