Assisi, avvio al progetto “Urban Education”

Con l’approvazione degli assessori ai Lavori Pubblici, Moreno Fortini, ed ai Servizi Scolastici, Serena Morosi, prende avvio il progetto “Urban Education”, ideato dagli studenti della classe 3ª D della Scuola Secondaria di 1º grado “G. Alessi” di Santa Maria degli Angeli, in collaborazione con le altre terze, per riqualificare con immagini relative allo “Street Art” lo spazio-giardino e le mura della scuola danneggiati.

Il coordinamento del progetto è affidato al prof. Davide Pompili, con la collaborazione dei docenti Monica Bosimini e Moreno Landrini, dopo l’approvazione del Dirigente Scolastico D.ssa Debora Siena e la condivisione di tutti i docenti della Scuola Secondaria di 1º grado “G. Alessi”.

Lo spazio esterno della scuola, negli anni, è stato violato da vandali con scritte, simboli ed immagini non adeguati ad un ambiente educativo.

Il progetto, per i suoi obiettivi altamente qualificanti è stato inserito nel P.O.F. 2014/15 con la finalità di far acquisire ai ragazzi una maggior competenza sociale e civica, poiché educa gli stessi al rispetto e alla tutela del patrimonio culturale, artistico ed ambientale del proprio territorio.

Il progetto è strutturato con diverse fasi laboratoriali:
– lezione dedicata alle regole, l’educazione civica e la storia dell’arte, in particolare la storia del grafitismo e della scultura urbana
– introduzione di lezioni basate sull’uso di programmi di grafica come: Photoshop, Illustretor e 3D studio
– inizio delle prime fasi progettuali: produzione elaborati grafici con foto dello stato attuale e stato modificato del sito
– realizzazione di una mappa del sito dove si andrà ad intervenire
– inizio della fase di copertura di colore neutro o grigio o bianco delle pareti imbrattate
– inizio della fase di disegno delle immagini scelte sui vari muri con diverse tecniche di riproduzione grafica e identificazione delle zone-colore del disegno.

Positive valutazioni sono state espresse sia dall’Ingegnere Capo del Comune di Assisi, Stefano Proietti Nodessi, sia dall’Arch. Anna Di Bene, Sorpintendente per i Beni Architettonici e Paesaggistici dell’Umbria.
In questo momento i ragazzi delle classi terze, seguiti dai docenti, nei pomeriggi di ogni lunedì stanno eseguendo i lavori di riqualificazione e decoro degli spazi esterni.

L’Ufficio Servizi Operativi del Comune di Assisi sostiene l’intero impegno economico di spesa il materiale utile alla realizzazione del progetto, che pone bene in evidenza la sinergia tra l’Istituto Comprensivo Assisi 2, il Comune di Assisi ed il territorio.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*