Assisi, Concessione ventennale, Aeroporto strumento di sviluppo per la Regione

Assisi, il Sindaco Claudio Ricci ha partecipato alla conferenza stampa (foto, con il presidente della Regione Catiuscia Marini, il Sindaco di Perugia Wladimiro Boccali, il presidente della SASE di gestione dell’aeroporto Mario Fagotti e il direttore generale di Sviluppumbria Mauro Agostini) con la quale é stato presentato l’ottenimento della concessione ventennale del Ministero per l’Aeroporto (dell’Umbria Perugia San Francesco d’Assisi) che apre, dopo la conclusione dei lavori di riqualificazione, ampie prospettive di sviluppo anche con il potenziale coinvolgimento dei privati.

Un “fatto storico” che determinerà lo sviluppo ulteriore di collegamenti aerei di linea e legati allo sviluppo turistico anche da e verso le mete europee a carattere religioso culturale (oltre che sviluppare connessioni permanenti con alcuni dei principali aeroporti europei e “basamenti permanenti” di aeromobili presso l’aeroporto).

L’obiettivo, nei prossimi tre anni, far crescere i movimenti passeggeri verso l’obiettivo dei 350.000/400.000 all’anno (rispetto agli attuali 216.000 circa) per traguardare il pareggio di bilancio della SASE. Certamente, cita Claudio Ricci, é doveroso un ringraziamento a quanti hanno lavorato per questo “storico” obiettivo fondante per lo sviluppo della Regione ma anche utile al sostegno della candidatura a capitale europea della cultura 2019.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*