Assisi, corso alla Domus Pacis, “a pesca di sicurezza”

di Luana Pioppi
ASSISI – “A pesca di sicurezza”: è questo il titolo del seminario, in programma venerdì pomeriggio (20 febbraio) presso l’hotel Domus Pacis di Assisi, organizzato da Aeit Sezione Toscana-Umbria, in collaborazione con Unae, Enel Distribuzione e Anse.

L’obiettivo è quello di dare informazioni per gli appassionati di pesca riguardanti il rischio elettrico, soprattutto in vista del classico appuntamento dell’apertura della pesca alla trota torrente, in programma per domenica prossima.

L’iniziativa, che ha come obiettivo quello di migliorare gli standard di sicurezza, intende richiamare l’attenzione su queste problematiche potenzialmente presenti lungo i corsi d’acqua (spesso sottovalutati per eccesso di familiarità) e suggerire i comportamenti conseguenti.

La partecipazione all’evento è gratuita ma l’iscrizione è obbligatoria (contattare:  toscanaumbria@aeit.it; umbria@unae.it; enzo.severini@enel.com).

IL PROGRAMMA

Ore 17 – Registrazione partecipanti

Ore 17,30 – Saluti: Gianluigi Fioriti, presidente Aeit Toscana, responsabile Macro Area Centro Enel Distribuzione; Debora Stefani, responsabile Dtr Toscana/Umbria; Vici Claudio, presidente Arcipescafisa Umbria; Giorgioni Vanni, presidente Fipsas Umbria; Mario Lanari, presidente Enalpesca Umbria; Enzo Severini, presidente Anse Toscana; MauroNatali, in rappresentanza della Provincia di Perugia; Franco Micanti, presidente Unae Umbria.

Ore 17,50 – Rischi associati all’elettricità: ing. Ermanno Cardelli, Università di Perugia

Ore 18,10 – Pescare in sicurezza: ing. Marco De Sanctis – Enel Distribuzione S.p.A

Ore 18,30 – Primo soccorso: Carlo Cambi, Arcipescafisa Umbria

Ore 18,50 – Conclusioni

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*