Assisi frana Ivancich, Brunozzi, avvio imminente lavori

Il Consigliere Comunale e Presidente della Commissione edilizia Franco Brunozzi auspica, per i primi mesi del 2014, l’avvio dei lavori di secondo, e conclusivo, stralcio di consolidamento della Frana Ivancich di Assisi (interessa circa 2000 residenti e l’Ospedale). Abbiamo preso atto con piacere, sottolinea Franco Brunozzi, grazie all’impegno dell’amministrazione comunale, dei cittadini della zona est di Assisi, del Governo (con il Ministero dell’Ambiente) e della Regione Umbria di una disponibilità pari a 4.3 Milioni €.

Ora auspichiamo che i lavori, visto che l’impresa era stata già individuata (con la precedente gara d’appalto, ma poi le risorse non furono più disponibili) possano ripartire in tempi rapidi in modo da dare soluzione ad uno “storico problema di Assisi” (la frana si muove per circa 7 mm l’anno) e dare tranquillità alle famiglie che, nel frattempo, con le risorse del sisma 1997 e personali, hanno ristrutturato tutti gli edifici. Unitamente al consolidamento della frana si proseguirà, conclude Franco Brunozzi, nell’opera di riqualificazione della zona Est (a partire dal marciapiede di Via Giovanni XXXIII, i cui lavori verranno svolti nei primi mesi del 2014).

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*