Assisi, Giunta definisce nuovo PRG

Assisi dall'alto

La Giunta, su relazione dell’Assessore Moreno Fortini, e ampia condivisione del Sindaco Claudio Ricci, ha “definito”, il nuovo Piano Regolatore Generale (parte strutturale); il 20 febbraio é prevista “l’approvazione definitiva” in Consiglio Comunale. Si conclude un ampio progetto urbanistico che, a partire dalla variante al Piano Regolatore Generale approvata nel 2004, attiverà nuovi strumenti di tutela del paesaggio (ben 9 coni di vista del paesaggio, il piano di gestione del Sito UNESCO e linee guida di restauro del paesaggio), maggiori opportunità di sviluppo socio economico e turistico culturale, più flessibilità e semplificazione delle procedure e, grazie a questo piano, importanti attività stanno prospettando iniziative per creare nuovi posti di lavoro.

Sono doverosi i ringraziamenti ai tecnici coordinatori: il Prof. Alberto Cecchetto, il Prof. Paola Falini, l’Arch. Paolo Ghirelli e l’Ing. Stefano Nodessi. Il Comune di Assisi, citano l’Assessore Moreno Fortini e il Sindaco Claudio Ricci, attraverso il nuovo Piano Regolatore Generale, le attività e promozioni nel comparto cultura e turismo (+6% di presenze nell’ultimo anno), il contenimento delle tasse per famiglie e attività (addizionale IRPEF posta a zero, non applicazione della tassa di soggiorno e non aumento delle tariffe sociali) e azioni di sostegno al sociale e all’economia sta cercando, per quanto possibile, di “contrastare” la complessa crisi economica internazionale.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*