Assisi, grande afflusso turistico per Pasqua, previsioni positive per le prossime settimane

Assisi, Assemblea elettiva Confcommercio nei locali della nuova sede

ASSISI – Il grande afflusso turistico per Pasqua (confermato da trivago.it che indica Assisi come meta italiana più richiesta del periodo), sottolinea il Sindaco Claudio Ricci, con ampia partecipazione anche alle cerimonie religiose (foto, ieri sera, della processione del Cristo morto, “in movimento”, verso la Cattedrale di San Rufino). Peraltro è stata aperta, in questi giorni, la mostra sui 48 frammenti artistici del muro di Berlino, a Palazzo Monte Frumentario sino al 10 settembre 2014.

Nella prossime settimane le previsioni sono positive in quanto si verificherà il ponte del 25 aprile, gli afflussi conseguenti alla santificazione (in Roma, il 27 aprile) di Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II, il ponte del 1 Maggio e la Festa di Calendimaggio di Assisi il 9/10/11. Siamo certi che gli ospiti potranno, grazie al qualificato lavoro degli operatori nel turismo, servizi, commercio e mirabile impegno delle istituzioni religiose, trovare un ampio valore sacro di ospitalità senza avere la tassa di soggiorno (non applicata ad Assisi, come previsto dal bilancio 2014 già approvato). Una particolare gratitudine al comando e ai Vigili Urbani che, in questo periodo, saranno molto impegnati mettendosi al servizio con la loro “tradizionale” professionalità e disponibilità.

Il Sindaco di Assisi Claudio Ricci ricorda che entro l’estate verrà inaugurato il nuovo Pala Eventi (per accogliere sino a 3000 persone) e si attiveranno i lavori per il nuovo parcheggio di Porta Nuova in Assisi: ulteriori strutture utili al turismo (che, nel 2013, ha fatto registrare un +6%, di presenze, con segnali positivi anche per il 2014).

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*