Unipegaso

Assisi, il Sindaco Claudio Ricci Ringrazia Papa Francesco per il Giubileo Straordinario della Misericordia

Claudio Ricci (Sindaco di Assisi) invia “ampia gratitudine e copiosi ringraziamenti”, in linea con i sentimenti della pubblica amministrazione comunale, al Santo Padre Papa Francesco per la proclamazione del “Giubileo Straordinario della Misericordia” (che muoverà i passi spirituali dal giorno 8 dicembre 2015).  Un “evento spirituale e culturale” collegato alla costruzione di un nuovo “umanesimo solidale” come bussola per i popoli in questo complesso cammino.

La città di Assisi (nel quadro regionale), confermando la ampia volontà collaborativa già in atto fra Comune, Diocesi è Famiglie Francescane, si metterà in “sintonia con gli indirizzi ecclesiastici” per assicurare una “adeguata accoglienza” ai pellegrini che arrivati a Roma, per il Giubileo, si vorranno dirigere ad Assisi terra del Santo Francesco Patrono d’Italia che ha ispirato l’attuale pontificato (foto, la visita del 4 ottobre 2013).

Rispetto al Grande Giubileo del 2000 la città Serafica oggi può contare su molte opere di restauro già realizzate, nuovi parcheggi, aree di sosta e servizi, infrastrutture viarie, spazi di accoglienza e per eventi (piccoli e grandi): comunque occorrerà “raccordarsi”, per una “azione congiunta operativa”, fra istituzioni civili e religiose (la riflessione, su come impostare il lavoro, sarà posta all’attenzione della Giunta Comunale sin dalla prossima seduta).

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*