Assisi, è morta Maria Giovana Gira

ASSISI – E’ venuta a mancare dopo una grave malattia contro la quale stava combattendo dall’inizio dell’anno scorso Maria Giovanna Gira, da tutti conosciuta in Assisi come Giovanna. Di origini pugliesi era da oltre 40 anni nella città serafica dove ha ricoperto diversi incarichi diocesani: laica con una consacrazione personale, di buona cultura e prossima a conseguire la laurea in matematica è stata per anni segretaria della biblioteca del Centro di documentazione francescano del Sacro convento. Poi da oltre 20 anni stava alla segreteria dell’Istituto Serafico oltre ad essere stretta collaboratrice del vicario don Vittorio Peri che la considerava come una sorella per le grandi doti umane e spirituali che aveva dimostrato. Nel suo testamento ha lasciato una significativa riflessione: “Avverto la precarietà del tempo e sento che tutto è destinato a concludersi presto”, ricordando quanto detto da Papa Francesco: ‘Il sudario non ha tasche perché tutto è destinataro a restare sulla terra’”. Nella lettera testamentaria Giovanna chiede che con quel poco ha “ci si ricordi dei poveri”..

[tabs type=”horizontal”][tabs_head][tab_title]Oggi i funerali[/tab_title][/tabs_head][tab] I funerali saranno celebrati venerdì pomeriggio alle 15 nella chiesa dell’Istituto Serafico [/tab][/tabs]
Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*