Assisi, Pace ad Abu Mazen, approvata la cittadinanza onoraria

ASSISI – La cittadinanza onoraria di Assisi “per la pace” é una nuova onorificenza, istituita dal 2013, in occasione del primo riconoscimento attribuito a Shimon Peres (presidente dello Stato d’Israele). Negli intendimenti, che saranno inclusi nella prossima revisione dello Statuto comunale, quello di evidenziare (una volta all’anno) una personalità che, a livello internazionale, abbia promosso il dialogo per la pace.

Assisi é, storicamente e francescanamente, legata alla terra Santa (gemellata con Betlemme) e quindi per incoraggiare il dialogo istraelo palestinese nel 2013 tale onorificenza é stata attribuita a Shimon Peres e nel 2014 ad Abu Mazen (incontrato recentemente anche da Papa Francesco, Foto) in linea il ruolo internazionale di Assisi “città della pace” e del dialogo.

Altra cosa é la “normale” cittadinanza onoraria di Assisi (storicamente prevista dallo Statuto) che, invece, viene attribuita con la finalità di gratitudine verso chi (da non residente nel Comune) ha promosso attività, con impegno nei diversi settori, che hanno apportato benefici per Assisi.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*