Unipegaso

Assisi, replica di Bartolini su nuova nomina del coordinatore comunale di Forza Italia

Giorgio Bartolini ad Assisi è preferito come sindaco
GIORGIO BARTOLINI

da Giorgio Bartolini (assisioggi.it) ASSISI – “Un po’ di calma, visto il gran nervosismo che si registra dalle dichiarazioni e dai modi di procedere del sindaco e del consigliere Freddii. Forza Italia ha nominato coordinatore chi, vincendo le elezioni del 1997, ha governato la città di Assisi per 10 anni, avviando con quella vittoria sulla sinistra una nuova storia amministrativa per il centrodestra, quindi per la città. E Freddii e Ricci, nel 1997, non c’erano. Ora l’attuale Sindaco di Assisi ha intrapreso una sua personale strada. Si è messo fuori da Forza Italia, non è colpa di nessuno. Non si capisce quindi il suo rancore.

Il fatto poi che alcuni consiglieri di maggioranza siano confluiti in questi giorni in un gruppo misto rappresenta una indiscutibile scelta personale. In questo momento, però, occorre riprendere in mano i problemi di Assisi, dei suoi cittadini, problemi numerosi e consistenti che devono tornare al centro dell’attenzione degli aministratori. Occorre quindi cambiare il metodo finora adottato. Personalmente, infatti, non approvo che, per ragioni di carriera politica, si facciano continui annunci inconsistenti, che si tassino i cittadini per far fronte a spese di rappresentanza e clientelari. Una città non può essere al servizio di una sola persona. Questa nomina, definita da Ricci e Freddii come “contraddittoria”, è invece in piena coerenza con la mia storia, con i percorsi politici e amministrativi sui quali ho sempre messo la mia faccia, senza ambizioni o fini personali”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*