Assisi, “Rispettare sempre la Dignità della persona”

Assisi, sabato veglia di Pentecoste a San Rufino

ASSISI – “Un augurio a tutti gli operatori della comunicazione per il ruolo importante che hanno, perché la raccolta e la diffusione delle notizie tenga conto sempre della dignità della persona”. E’ questo il messaggio che il vescovo della diocesi di Assisi-Nocera Umbra-Gualdo Tadino monsignor Domenico Sorrentino ha voluto inviare agli addetti del settore del giorno in cui la Chiesa celebra la festa di San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti. “Rivolgo poi un ulteriore augurio ai giornalisti, sulla scia del messaggio del Santo Padre, affinché possano favorire la comunicazione in famiglia, luogo privilegiato dell’incontro”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*