Assisi Suono Sacro, la Spiritualità della Scuola musicale americana

Assisi Suono Sacro, Sala San Gregorio, giovedì 17 luglio ore 21.00: proseguono gli appuntamenti del Festival Internazionale dedicato a musica, arti e spiritualità con il concerto Ascensione. Protagonista l’Ensemble Assisi Suono Sacro impegnato in prima esecuzione in un’opera del compositore americano Orlando Jacinto Garcia: un brano molto meditativo scritto su linee melodiche ascendenti, di grande impatto e suggestione. Oltre al brano di Garcia, un’altra prima esecuzione, questa volta a firma di una compositrice Elisabeth Start che proporrà To Hildegarde. A sua volta americana, Elizabeth Start è fondatrice del festival di Music Sacra di Kalamazzo nel Michigan ed è stata già ospite di Assisi Suono Sacro lo scorso anno. Un excursus, quindi, su alcuni esempi della ricerca americana contemporanea su musica e spiritualità: una scuola, quella degli States, da tempo impegnata ad indagare il rapporto fra la sperimentazione ed il dialogo anche con il grande pubblico.

Una musica la loro, quindi, capace di conciliare ricerca e comunicazione, senza rinunciare a cultura e raffinatezza di scrittura. Altri brani in programma di Philip Glass, Arvo Part, Christan Philippe Bach ed Enrico Bianchi con il brano Planctus tratto dal Laudario di Cortona e già eseguito all’interno del Festival in prima esecuzione in occasione del concerto inaugurale. L’ensemble fondato dal flautista Andrea Ceccomori, vede sul palco Patrizio Scarponi ed Elena Casagrande violini, Stefano Rondoni alla viola, Ermanno Vallini al violoncello, Giacomo Piermatti al contrabbasso e Maria Chiara Fiorucci all’arpa.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*