Assisi, un viaggio nei Balcani: Croazia e Serbia si incontrano sul palco di MUSA

MUSA Festival prosegue i suoi appuntamenti musicali all’insegna dell’internazionalità e del dialogo culturale. Ieri sera, sul palco del Music Assisi Festival si sono incontrati la Croazia e la Serbia regalando al numeroso pubblico presente momenti di grande musica e coinvolgimento.
Il primo a salire sul palco è stato il violista Francesco Squarcia accompagnato al pianoforte da Alexandar Valencic. Con il loro “Caleidoscopio musicale” hanno dedicato un omaggio a Fiume, loro città natale, alternando un ventaglio di brani che spaziano dal classico ai giorni nostri, di autori appartenenti a culture e nazionalità differenti, in omaggio al sapido intreccio multiculturale che da sempre ha caratterizzato il capoluogo liburnico.

Miloš Zubac e Milan Korać alle chitarre, accompagnati da Nenad Patković and Đorđe Bubnjević al cajon e alla chitarra, hanno dato dato vita al progetto Spektakl. Il quartetto serbo, di Novi Sad, ha regalato al pubblico un’ora di spettacolo acustico dal grande valore musicale. La band, di matrice neo-folk, ha spaziato dal blues al country, passando per il jazz e il funk con estensioni verso la musica tradizionale dell’area di Voivodina.

MUSA Music Assisi Festival proporrà fino al 15 Agosto 2015 un intenso calendario di appuntamenti, concerti e incontri, tra cui il concerto di fisarmonica che, Sabato 25 in Piazza a San Lorenzo di Bastia Umbra, ospiterà l’Italia. Domenica 26 con India all’interno della Basilica di Santa Maria degli Angeli. Sabato 1 agosto con il Messico all’interno dell’Hotel Valle di Assisi di Santa Maria degli Angeli. Sabato 8 Agosto sarà la volta della Guinea a Piazza Santa Chiara. Giovedì 13 con il grandissimo gruppo internazionale dei Balkanika dalla Serbia e Sabato 15 agosto con ancora con l’Italia in Piazza del Comune ad Assisi e con i Mariachi dal Messico in piazza a Santa Maria degli Angeli.
Tutte le info su: www.assisifestival.it

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*