Assisifestival ha reso omaggio all’Arma dei carabinieri

Con un omaggio “a stelle e strisce” all’Arma dei carabinieri si è conclusa domenica pomeriggio la prima parte di Assisifestival, la kermesse musicale in corso nella splendida cornice della città serafica e promossa dall’associazione culturale Round Table con il contributo della Confcommercio e del Comune di Assisi.

Alternando brani del repertorio nazionale e internazionale sulle note delle arie e melodie più celebri, il concerto di domenica ha visto esibirsi nella sala della Conciliazione il coro americano di musica classica protagonista della rassegna musicale “Assisi performing arts”, organizzata per Assisifestival dal direttore artistico Gregory Scime.
L’evento, che ha voluto rendere omaggio all’Arma dei carabinieri nel bicentenario dalla fondazione, ha visto la partecipazione di una folta rappresentanza della compagnia dei carabinieri di Assisi ai comandi del maggiore Marco Sivori, presente al concerto insieme al presidente della sezione locale dell’Associazione nazionale dei carabinieri, Augusto Cecere.

In rappresentanza dell’amministrazione comunale erano invece presenti gli assessori Francesco Mignani e Moreno Massucci, da cui è giunto ampio plauso per gli artisti di Assisi performing arts, attivi a livello locale da ormai quattrordici anni, nonché un ringraziamento per il successo dei precedenti appuntamenti alle numerose realtà del panorama artistico locale (Cantori di Assisi, la Schola Gregoriana Assisiensis, gli ensemble Anonima Frottolisti, Armoniosoincanto, Orientis Partibus, Assisincanto, Aubespine e Commedia Harmonica) protagoniste dell’applauditissima rassegna di musica antica organizzata dall’associazione culturale Resonars.

Dopo una breve pausa, Assisifestival entrerà nel vivo con una serie di imperdibili appuntamenti. Da segnalare il concerto dell’Orchestra dell’Opera di Parma (27 luglio) e il concerto di musica lirica (2 agosto), che lasceranno poi spazio agli attesissimi concerti dei “big” Maurizio Mastrini (9 agosto), Mario Venuti (16 agosto), Enrico Ruggeri (24 agosto) e The Zen Circus (29 agosto).

Tutti gli eventi inseriti nel cartellone di Assisifestival sono ad ingresso libero, con posti a sedere fino ad esaurimento. Il programma completo della rassegna è su www.assisifestival.it. Le ultime news sul festival sono su Facebook alla pagina www.facebook.com/AssisiFestival e su Google Plus al link plus.google.com/+AssisifestivalIt.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*