Ballottaggio Assisi, Bartolini risponde a Proietti sulla tassazione

Le bugie hanno le gambe corte e gli elettori lo sanno

Ballottaggio Assisi, Bartolini risponde a Proietti sulla tassazione

Ballottaggio Assisi, Bartolini risponde a Proietti sulla tassazione

dalla coalizione di Bartolini sindaco
In relazione a quanto pubblicato da Stefania Proietti dobbiamo fare qualche precisazione con la calma di chi sa che vincerà. Invece può capitare che la certezza di perdere, faccia dire un sacco di bugie e la sinistra, erede di una tradizione politica che della menzogna ha fatto un sistema, non si smentisce. Infatti gli incrementi della tassazione di ICI/IMU/TASI in Assisi sono avvenuti negli ultimi cinque anni, quando Bartolini era all’opposizione. Contro questi aumenti Bartolini ha sempre votato e affisso anche manifesti nel territorio, come tutti sanno.

La verità è che mai si sono avuti aumenti della tassazione durante i mandati del sindaco Bartolini. Per ciò che riguarda la pesante rivalutazione delle rendite catastali degli immobili, la stessa è avvenuta prima dell’amministrazione Bartolini ed esattamente nel 1993 quando al potere era la SINISTRA. In riferimento al piano di sviluppo rurale 2014-2020, periodo in cui Bartolini era anche in questo caso all’opposizione, si può star tranquilli: entro ottobre periodo di scadenza inoltreremo la domanda. Siamo ben felici della ventilata competenza sui bilanci di cui si vanta la candidata, ma sarebbe opportuno, prima di parlare o scrivere bugie, andare a vedere gli atti. In questo modo potrà evitare di raccontare frottole. Le bugie hanno le gambe corte e gli elettori lo sanno.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*