Ballottaggio Assisi, Cristiano Riformisti, l’ex sindaco mente di nuovo

La città di Assisi ha già pagato abbastanza le instabilità politiche locali di una parte della destra!

Consulenze d’oro Assisi, interviene il sindaco Stefania Proietti

Ballottaggio Assisi, Cristiano Riformisti, l’ex sindaco mente di nuovo

“Lo sfidante di domenica, in merito alla polemica montata contro Stefania Proietti, sul portale on-line Assisi Oggi in data oggi 17 giugno, quando afferma che lui le tasse, quando governava, le ha abbassate dice una corbelleria.

Gli anni in cui lui occupava già la poltrona, la pressione fiscale era sostanzialmente in linea con le precedenti Amministrazioni.

Invece, dopo tormentate vicende politiche, quando si è ritrovato a coprire nel 2011, nella veste questa volta di antagonista a Claudio Ricci, il ruolo di opposizione, il panorama economico e finanziario europeo, complice la crisi americana del 2008, sa benissimo che era radicalmente mutato costringendo soprattutto gli enti locali ad un inasprimento della pressione fiscale locale.

Noi, al contrario, chiediamo che a pagare le conseguenze di tutto quanto detto sopra, non siano i più deboli e le classi sociali una volta definite ceto medio: Stefania Proietti, sotto questo aspetto lo ha sempre ribadito.

Curioso, infine, che l’ex sindaco di Assisi, in queste ultime ore di campagna elettorale trovi il modo di polemizzare per una vicenda in cui una parte dei protagonisti di allora, era il 2012, oggi, si ritrovino alleati di nuovo con l’avversario della Proietti.

La città di Assisi ha già pagato abbastanza le instabilità politiche locali di una parte della destra!”

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*