Ballottaggio Assisi, Lunghi, i cittadini devo votare in coscienza

Lunghi: "Il rispetto più grande va agli elettori"

Igiene urbana ad Assisi, Antonio Lunghi, molte le questioni aperte
antonio-lunghi

Ballottaggio Assisi, Lunghi, i cittadini devo votare in coscienza

La coalizione che mi ha sostenuto alle elezioni amministrative dello scorso 5 giugno era ed è un insieme di esperienze diverse, di provenienza poliedrica che hanno creduto in un progetto civico al servizio della Città.
I coordinatori delle Liste che mi hanno sostenuto hanno ritenuto opportuno fare delle dichiarazioni consigliando il voto. Questo è un segno di grande democrazia, a dimostrazione di una dibattito aperto, franco e sincero. Per il ballottaggio ognuno esprime le proprie opinioni con un animo rivolto alle proprie convinzioni e al futuro bene della Città di Assisi. Personalmente rispetto tutte le inclinazioni, ma voglio ribadire che il rispetto più grande va agli elettori che come ho già avuto modo di sostenere debbono votare in coscienza, esprimendo la propria preferenza con la massima libertà.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*