Calano gli stranieri ad Assisi, segno crisi economica

Calano gli stranieri ad Assisi, segno crisi economica

Calano gli stranieri ad Assisi, segno crisi economica

Gli Stranieri sono 3.008 con una diminuzione di 50 unità

Da Antonio Lunghi, Sindaco di Assisi

In questi giorni sono apparsi sui media i dati ISTA della popolazione italiana, inclusi stranieri, dal 1 Gennaio 2015 al 1 Gennaio 2016.

Vorrei riportare i dati del Comune di Assisi per avere un riscontro delle dinamiche demografiche confrontando i dati Regionali e Nazionali.

Al 1 Gennaio 2016 i residenti in Assisi erano 28.297, l’incremento rispetto ad un anno prima è stato di 32 unità.

I nati sono stati 210 ed i morti 323 con una differenza di 113 persone mentre gli iscritti all’Ufficio Anagrafe sono stati 839 a confronto di 694 cancellati con un saldo positivo di 145 persone.

Calano gli stranieri ad Assisi

Gli Stranieri sono 3.008 con una diminuzione di 50 unità rispetto ad un anno segno tangibile della crisi economica che ha investito anche la nostra Assisi.

I romeni sono la prima comunità di stranieri in Assisi con 937 persone, seguiti dagli Albanesi e dei Marocchini.

La frazione più numerosa è S. Maria degli Angeli con 8.325 persone residenti, seguita da Assisi con 5.071 Petrignano con 3.387 RIVOTORTO con 2.425 e Palazzo con 2.143 ed a seguire le altre Frazioni.

Di seguito riporto i dati complessivi della Popolazione del Comune di Assisi al 31.12.2015.

 

 

 

 

 

Inviato da iPad

 

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*