Cipressi malati, un problema da affrontare in ambito regionale

Piano Regolatore Parte Operativa, approvato ad Assisi

Sul problema dei cipressi malati anche nel territorio comunale di Assisi, interviene l’Assessore all’Ambiente Moreno Fortini, che sottolinea come il numero degli alberi colpiti dagli afidi è alto in tutta la nostra regione. Si parla di oltre il 60% degli esemplari colpiti dai pidocchi che hanno attaccato questa tipologia di piante.

“Non c’è bisogno di essere esperti – afferma l’Assessore Fortini – per capire che i cipressi sono malati e non soltanto nel nostro comune. Si vede ad occhio nudo che la funzione ornamentale di questi alberi è diffusamente compromessa: chiazze rossastre, disseccamenti vegetativi che interessano l’intera chioma. Una compromissione, oltretutto, che non permette di stabilire quante delle piante colpite resteranno in vita”.

Al riguardo, l’Assessore all’Ambiente auspica che vengano messe in campo con urgenza, a livello regionale, azioni concrete per arginare il diffondersi della malattia che mette a rischio la sopravvivenza di un autentico patrimonio ambientale.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*