Claudia Travicelli, Interpellanza su inserimento bus per il “Palazzo della salute” a Bastia Umbra

da Claudia Maria Travicelli (Capogruppo Democratici e Popolari per Assisi)
“Richiesta di collegamento con il bus di linea o con mini bus per il “Palazzo della salute” sito in Bastia Umbra e richiesta di collegamento dalle frazioni di Tordandrea, Castelnuovo, Viole, Palazzo, Tordibetto, Petrignano e Torchiagina per Santa Maria degli Angeli e zone limitrofi”.

Sollecitato continuamente da molti cittadini, il Consigliere Comunale (Capogruppo dei Democratici e Popolari per Assisi) Claudia Maria Travicelli, dopo aver fatto un sopralluogo ed aver ascoltato tutte le richieste, con questa INTERPELLANZA URGENTE, porta all’attenzione la situazione e le relative necessità dei residenti.

Tale richiesta,fu presentata a codesta Amministrazione Comunale,già sottoforma di Mozione Urgente nell’Agosto 2012,data la presenza minima di Consiglieri Comunali e l’importanza della stessa,decidemmo di rinviarla.

Ad oggi, visto che dal 2012 tutti i servizi presenti nel Distretto Sanitario sito in Santa Maria degli Angeli sono stati trasferiti nel “Palazzo della salute”-Giontella-Bastia Umbra,trattasi naturalmente di servizi utili e necessari per la cittadinanza.

A riguardo,come abbiamo potuto apprendere anche dalla stampa locale,il Comune di Bastia Umbra,sempre nell’anno 2012,annunciò nuove corse (da Bastia Umbra) per il “Palazzo della salute”.Immaginiamoci,se per i cittadini di Bastia Umbra,residenti nel luogo dove sorge tale struttura,si sente la forte necessità di ampliare le corse con il bus di linea o con un mini bus,come tale servizio possa essere necessario e utile anche per gli abitanti nel comune di Assisi.

Dopo una attenta analisi,con questa INTERPELLANZA URGENTE, pongo all’attenzione di tutta l’Amministrazione comunale,due ipotesi:

1) La richiesta da parte dell’Amministrazione Comunale di Assisi a Umbria Mobilità del prolungamento della LINEA C,bus di linea (Santa Maria degli Angeli-Assisi),vale a dire,durante il mattino e anche nel pomeriggio il bus della linea C,sosta in vari orari al capolinea in via Ermini in Santa Maria degli Angeli,ad esempio alle ore 08.29/09.29/09.40/11.10/15.29 ecc…si può chiedere il prolungamento (durante l’orario di tali soste)per la casa della salute sita in Giontella (Bastia Umbra).Tale richiesta è fattibile,perché ci risulta che,durante la giornata,alcune corse invece di sostare al capolinea,si dirigono verso Rivotorto per dare un servizio ai residenti della frazione.

2) Questa richiesta,certamente è più onerosa,ma darebbe ai nostri cittadini un servizio migliore,toccando molte frazioni (dove non ci sono trasporti pubblici o il servizio é scarso);ad esempio Tordandrea non ha nessun collegamenti per Santa Maria degli Angeli,Castelnuovo ha una sola corsa,Viole di Assisi è collegata in parte al trasporto di linea che giunge da Assisi (LINEA A),il collegamento arriva fino alla caserma dei vigili del fuoco (sarebbe bene che la linea fosse prolungata fino all’inizio del paese di Viole).Palazzo di Assisi,Tordibetto,Petrignano,Torchiagina è servita molto marginalmente,solo durante i periodi scolastici e solo in orari scolastici con Assisi centro e mai con Santa Maria degli Angeli direttamente.Si potrebbe fornire un servizio di MINI BUS,con partenza Santa Maria degli Angeli,con fermate San Pietro, Tordibetto,Palazzo, Petrignano, Torchiagina, tornando per il Palazzo della salute – Giontella di Bastia Umbra.Lo stesso MINI BUS,avrebbe la doppia ed utile funzione,potrebbe essere utilizzato inoltre per collegare le frazioni di Tordandrea e di Castelnuovo con Santa Maria degli Angeli e il Palazzo della salute di Bastia Umbra.

TUTTO CIO’ PREMESSO: CON L’ INTERPELLANZA URGENTE IN OGGETTO Si CHIEDE L’IMPEGNO DA PARTE DEL SINDACO E DELLA GIUNTA

A farsi interprete delle considerazioni di cui sopra,improntate sulle esigenze reali di tutti i cittadini di Assisi presso Umbria Mobilità,chiedendo i relativi costi,prezzi migliori per i cittadini,preventivando i servizi più utili,raggiungendo anche le frazioni sopra elencate, per dare un servizio utile e necessario,mancante in alcune zone da molti anni. Inoltre la necessità di allacciare le corse con il Palazzo della salute di Bastia Umbra,mediante autobus di linea o mini bus.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*