Claudio Ricci “Declina” su ulteriori polemiche relative alle Quote Rosa

Assisi, 14 agosto 2014: il Sindaco Claudio Ricci considera “concluse le riflessioni” (ed eviterà ogni polemica, malgrado le ulteriori “osservazioni critiche”), sulla vicenda delle quote rosa (presenza di Assessori donna in Giunta), con la nomina degli Assessori Avvocato Monia Falaschi e Architetto Serena Morosi che sono state, dopo ampia riflessione, “nominate dal Sindaco” (nei termini consentiti dalle norme e rispettando il Decreto Graziano Del Rio che ne prevede 2 su 5 Assessori) e che si ritene abbiano caratteristiche adeguate a ricoprire il ruolo.

Nel rinnovare buon lavoro ai due neo Assessori (Foto, con il Sindaco nel giorno di San Rufino) Claudio Ricci, sino alla fine del mandato, “eviterà, come in passato, accuratamente tutte le polemiche” (che le persone non gradiscono) orientando “parole e impegno” solo al fare per i cittadini e le attività del territorio.

Certamente si ribadisce “ampio e incondizionato ringraziamento“, per l’impeccabile lavoro svolto, agli Assessori Moreno Massucci e Francesco Mignani che, dopo la sentenza del Consiglio di Stato (ribaltando l’esito positivo al Comune da parte del TAR Tribunale Amministrativo Regionale), hanno dovuto abbandonare la Giunta (seguendo il criterio, fra gli Assessori in carica, del numero di preferenze).

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*