Claudio Ricci ricorda il Giorno della Memoria in Prefettura a Perugia

Claudio Ricci (Sindaco di Assisi) ha partecipato nel pomeriggio, presso la Prefettura di Perugia, alla “giornata della memoria” per ricordare l’immane tragedia dello sterminio degli Ebrei e l’orrore dei campi di concentramento. Tra gli insigniti, alla memoria, Gino Tordoni (Comune di Assisi) internato a Mauthausen (Austria) e Germania: ha ritirato il riconoscimento il figlio Giuseppe Tordoni.

Claudio Ricci, nel ricordare le numerose iniziative del Comune (seguite dall’Assessore Serena Morosi), per il giorno della memoria, ha sottolineato che il ricordo deve “fare rumore”, ogni giorno, come monito affinché sempre sia tutelata la dignità di ogni persona, la vita è il reciproco rispetto per ogni popolo e identità culturale.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*