Coalizione Noi per il Cambiamento, avanti decisi verso le elezioni regionali 2015 con Ricci

La coalizione Claudio Ricci continua “con un percorso chiaro e concreto” il cammino verso la presidenza della Regione, per il cambiamento dell’Umbria, nella consapevolezza che si può vincere con le tre liste civiche i cui marchi ufficiali verranno presentati domani 17 gennaio, alle ore 15, durante l’incontro con i Sindaci, i Consiglieri e gli amministratori nei comuni presso il centro fiere di Bastia Umbra.

Sempre domani verrà illustrato il piano organizzativo e dei comitati “noi per il cambiamento” che saranno ufficializzati (i primi 100) il 24 gennaio (alle ore 15 presso il Park Hotel a Ponte San Giovanni) nonché le modalità per definire insieme il programma di governo della Regione Umbria 2015/2020. Dal 25 gennaio sino a fine febbraio ci sarà la definizione (con la firma delle accettazioni) dei candidati nelle tre liste.

Per quanto attiene al resto (sempre meno influente in quanto tutto si sta concentrando concentrato sui candidati presidenti e in particolare sulla scelta fra Marini e Ricci) rimane “inalterata la volontà di accogliere tutti” (partiti, settori di partiti e altre aggregazioni civiche) ma ormai “chi continua ad attendere” rischia di diventare marginale. Dopo le primarie, la ricerca di candidati presidenti in ogni luogo ora non rimangono che (si legge) i sondaggi (nel mese di febbraio anche la coalizione Ricci commissionerà un sondaggio) mentre si avvicinano, inesorabili, le elezioni nelle quali, finalmente, gli umbri potranno (ci auguriamo) votare la coalizioni Claudio Ricci Presidente per il cambiamento della Regione.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*