Colussi decentra produzione fette biscottate, Masciolini, Pd, seguiamo vicenda

un primo incontro per ascoltare innanzitutto le preoccupazioni

Imposta di soggiorno, Federico Masciolini, Assisi deve avere risorse

Colussi decentra produzione fette biscottate, Masciolini, Pd, seguiamo vicenda 
da Federico Masciolini, Pd Assisi
ASSISI – Il Partito Democratico segue con attenzione le vicende legate alla decisione dell’azienda Colussi di trasferire in altra sede della gran parte della produzione delle fette biscottate oggi realizzata nello stabilimento di Petrignano.

Lo abbiamo fatto, lo stiamo facendo e lo faremo con i fatti, come già avvenuto in occasione dell’incontro svoltosi nei giorni scorsi tra l’Amministrazione comunale e le rappresentanze sindacali di FLAI-CGIL, FAI-CISL e UILA-UIL al quale ha lavorato l’Assessore alle Politiche Attive per il Lavoro Simone Pettirossi (PD) ed al quale hanno partecipato anche il Sindaco Stefania Proietti e la Presidente della III Commissione consiliare Francesca Corazzi (PD).

primo incontro

Si è trattato di un primo incontro per ascoltare innanzitutto le preoccupazioni e le proposte dei lavoratori e per verificare insieme quale ruolo l’Amministrazione comunale ed il nostro Partito possono giocare per favorire un dialogo costruttivo con l’azienda e le altre Istituzioni.

Si tratta chiaramente di una questione delicata, non solo perché riguardante un’importante attività economica del territorio, ma anche per gli interessi dei tanti assisani che prestano la loro attività lavorativa nello stabilimento di Petrignano.

Il Partito Democratico la seguirà da vicino con attenzione e responsabilità, evitando di certo qualsiasi tipo di strumentalizzazione e speculazione politica come qualche novello economista locale sta cercando di fare con improbabili accostamenti tra tale questione e le politiche messe in campo dal Governo nazionale e regionale.

 

 

Federico Masciolini

Capogruppo Partito Democratico

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*