Conclusa mostra “Dalla mia vita alla vostra”

Piano Regolatore Parte Operativa, approvato ad Assisi

Conclusa mostra “Dalla mia vita alla vostra”.

Si è conclusa la mostra dal titolo “Dalla mia vita alla vostra”, allestita da Comunione e Liberazione in occasione del X anno dalla morte del fondatore Don Luigi Giussani, per testimoniare l’attualità del suo metodo educativo: indicare un metodo per verificare la pertinenza della fede alle esigenze della vita.

Nell’ambito dell’esposizione presso il Palazzo Capitano del Perdono in Santa Maria degli Angeli il 24 e 25 ottobre, si è tenuto un incontro di presentazione a cui ha partecipato il Sindaco ff di Assisi Antonio Lunghi, che ha salutato l’iniziativa con queste parole:

“Sono molto contento dell’incontro di questa sera e spero che si possa realizzare qualche altra esperienza.

Credo che il movimento abbia ancora molto da dire alla società di oggi.

L’intuizione forte di Don Luigi Giussani è proprio che il reale va affrontato in maniera autentica. Puoi riappropriarti di questo e dare una risposta originale a partire dalla tua esperienza di fede.”

Relatore dell’incontro Francesco Vignaroli, che ha portato la propria testimonianza mostrando la pertinenza della fede con la vita: “La fede è la modalità sovversiva e sorprendente nel vivere le solite cose.

Come leggiamo nella Lettera a Diogneto del II secolo: Noi Cristiani non abbiamo nulla di speciale, viviamo nelle stesse città, indossiamo gli stessi vestiti… ma in tutte queste cose percepiamo la presenza di Dio”.

Conclusa mostra

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*