Consigliere di Opposizione, il Sindaco Ricci è con il puntaspilli

Ci permettiamo un “puntaspilli” per il consigliere d’opposizione (si dice di Forza Italia …) che vuole “sempre attaccare tutto e tutti” candendo palesemente in “contraddizione” per volere andare comunque contro il Sindaco (che ringrazia molto in quanto più lo accatta e più aumenta il consenso di Claudio Ricci).

Ecco la prova: vuole andare contro il Sindaco criticando l’evento dei giovani di sabato alla Rocca Maggiore e al tempo stesso critica sempre il Sindaco per l’ordinanza che “vieta eventi simili” se creano problemi di traffico e gestione ai cittadini residenti in centro storico – cui il consigliere tiene tanto – e aspetti negativi in termini di alcool e sostanze proibite.

Consigliamo al consigliere di opposizione prudenza in quanto se si parla di due cose diametrali, ed opposte, il Sindaco può essere criticato ma “solo una volta” e non due (la matematica, con la logica, non sono una opinione).

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*