Unipegaso

Controlli Carabinieri Assisi, bloccato studente, spacciava marijuana VIDEO

Nel complesso sono state controllate 50 persone, 46 automezzi, 1 locale pubblico e 4 persone sottoposte alla misura degli arresti domiciliari

Controlli Carabinieri Assisi, bloccato studente, spacciava marijuana

Controlli Carabinieri Assisi, bloccato studente, spacciava marijuana ASSISI – Numerose le pattuglie dei carabinieri impiegate in servizi straordinari nei territori dei Comuni di Assisi, Bastia Umbra e Torgiano. Queste attività hanno portato all’arresto di due cittadini nigeriani per possesso di 2 chili di marijuana, custoditi in due involucri ben occultati sotto i vestiti, anche polvere di caffè e alcool per camuffare l’odore dello stupefacente. Si tratta di un uomo ed una donna, regolari sul territorio nazionale, in quanto provvisti di permesso di soggiorno provvisorio per richiesta di “asilo politico”.

Nel complesso sono state controllate 50 persone, 46 automezzi, 1 locale pubblico e 4 persone sottoposte alla misura degli arresti domiciliari. Uno studente di un plesso di Assisi è stato denunciato perché sorpreso a cedere marijuana ad un coetaneo. I militari inoltre hanno segnalato alla Prefettura di Perugia 4 giovani in quanto trovati in possesso di circa 5 grammi di hashish, mentre per uno di essi è scattata anche la denuncia penale in quanto aveva con sé un coltello.

Infine un italiano, pregiudicato, è stato denunciato perché sorpreso a rubare all’interno di un supermercato di Bastia Umbra. L’uomo aveva preso delle bottiglie di superalcolici. Un 35enne, è stato invece denunciato, per essersi avvicinato alla casa familiare nonostante il divieto impostogli dal giudice.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*