Corsi di recitazione, al Piccolo teatro degli Instabili ad Assisi

Dimissioni Tavolo Cultura, Angeletti, no alle strumentalizzazioni
FULVIA ANGELETTI Direttore artistico del Piccolo Teatro degli Instabili

ASSISI – Cominciano i corsi di recitazione ad Assisi, al Piccolo Teatro degli Instabili, a cura di Corinna Lo Castro. I laboratori hanno come obiettivo la sperimentazione delle seguenti tecniche: • tecniche di respirazione e rilassamento, educazione della voce e dizione • studi di movimento scenico, cenni di prossemica teatrale, ascolto e ritmo applicati alle scene • esperimenti di rielaborazione del testo, improvvisazione e scrittura creativa

[box type=”warning” ]I Corsi si svolgeranno in 2 trimestri (Ottobre-Dicembre 2014 e Gennaio-Marzo 2015). • Ciascun Laboratorio è suddiviso in 10 incontri della durata di 3 ore. • È possibile partecipare anche ad un solo trimestre. • Al termine del primo trimestre è prevista una LEZIONE-SPETTACOLO aperta al pubblico, mentre al termine del secondo si terrà uno SPETTACOLO FINALE dei Corsi presso il Piccolo Teatro degli Instabili di Assisi. PER INFORMAZIONI: 333 7853003 info@teatroinstabili.com.  [/box] [divider]

CORINNA LO CASTRO Diplomata nel 1994 presso l’Accademia d’Arte Drammatica Silvio D’Amico sotto la guida dei maestri Ferrero, Fabbri, Ronconi, Clough e Camilleri. Vincitrice come migliore attrice protagonista dei premi “FanoFilmFestival” e “Festival del Corto”, ottiene nel 2002 il 1° premio ex aequo con Roberto Herlitzka alla rassegna di monologhi teatrali “Attori in cerca d’autore” al Teatro Brancaccio di Roma. In teatro è diretta da Calvi, Bolognini, Salveti, Scola, Quartullo, Tavassi, Venturini, Nekrosius, Bontempo, Ceriani ed è protagonista femminile, nel 2004, con Neri Marcorè, de L’apparenza inganna di Veber, e nel 2005 con Gian Marco Tognazzi, di Prima pagina di Hecht e Mac Arthur. Nel 2006 è al Brancaccino di Gigi Proietti con il monologo Edipo Rebus di Lo Castro-Pasquini. Nel cinema debutta ne Il ciclone di Pieraccioni; è fra i protagonisti di Gente di Roma, film di Ettore Scola e, per la Rai, di Nessuno al suo posto di Gianfranco Albano. Presente in numerose fiction Rai e Mediaset, ha partecipato a Raiot di Sabina Guzzanti, a Superciro e Neri Poppins con Neri Marcorè; per RadioTre ha lavorato dal 2000 al 2003 nei radiodrammi quotidiani del Teatrogiornale di Cavosi e Pierattini ed è tuttora una delle voci della rete. Nel 2007 inizia ad insegnare recitazione presso la scuola del Teatro Sistina di Garinei di Roma.
[divider]

DANIELE PRATO Sceneggiatore e regista, ha studiato scrittura cinematografica e teatrale con Vincenzo Cerami. Ha scritto e diretto per FOX TV le serie “Super G” (vincitore del Premio Pasolini), “Schizzo” e “Cheap size”. È co-autore del programma “Neri Poppins” con Neri Marcorè (RAITRE). Regista di documentari, videoclip e spot pubblicitari. Per il cinema è sceneggiatore di “Passato prossimo” di Maria Sole Tognazzi, con Paola Cortellesi e Pierfrancesco Favino (film vincitore del Nastro d’Argento come miglior opera prima) e regista del cortometraggio “L’Aria”, con Claudia Pandolfi (film vincitore del RIFF). Autore teatrale di numerose commedie tra cui “Il pigiama, ovvero: solo gli stupidi si muovono veloci” (con Francesco Montanari) presentato al Todi Arte Festival e al Festival di Spoleto. Con Massimo De Lorenzo ha tenuto un laboratorio di scrittura creativa presso il Teatro Valle Occupato di Roma e un Workshop di Sceneggiatura e Recitazione Cinematografica presso il Piccolo Teatro degli Instabili di Assisi.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*