Cortile di Francesco ad Assisi, cinque giorni di incontri, conferenze e workshop

Cortile di Francesco ad Assisi

Cortile di Francesco ad Assisi, cinque giorni di incontri, conferenze e workshop 

Al via le iscrizioni al Cortile di Francesco dal 23 al 27 settembre ad Assisi tramite il sito www.sanfrancesco.org. Cinque giorni di incontri, conferenze e workshop con personalità della società civile, della cultura, della politica e dell’arte, ma anche tanti uomini e donne pronti ad ascoltare e a dialogare tra loro sul tema dell’umanità. Un programma ricco di eventi con ben 60 incontri, due concerti e 80 relatori. Presenti tra gli altri Zygmunt Bauman, Oliviero Toscani, Stefano Rodotà, Santiago Calatrava, Massimo Cacciari e Gino Strada per citarne alcuni.

L’evento verrà presentato dal Cardinale Gianfranco Ravasi, Presidente del Pontificio Consiglio della Cultura,  il 14 settembre alle 11.30 nella sala stampa della Santa Sede a Roma. L’ultima edizione fu aperta dal colloquio dall’allora Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, e il Cardinale Ravasi.

“Al centro dell’evento – ha osservato il Cardinale Ravasi dominerà la parola umanità nel suo duplice valore. Da un lato, essa ci ricorda che noi tutti siamo figli di Adamo, quindi membri della stessa famiglia, legati da una comune fraternità tra noi e con la terra che ci ospita e ci nutre. D’altro lato, “umanità” in senso metaforico significa carità, misericordia, compassione, tenerezza, virtù che dobbiamo far brillare di nuovo per convivere in serenità, l’uno accanto all’altro“.

Ad Assisi, nel ‘Cortile di Francesco’, – ha dichiarato padre Enzo Fortunato, direttore della Sala Stampa del Sacro Convento di Assisi – possiamo ritrovare l’armonia nella diversità. Francesco ha voluto a tutti i costi incontrare l’altro, chiunque esso sia. E’ con questo spirito che ci prepariamo ad accogliere i tanti differenti orizzonti “.

L’ingresso a tutti gli eventi è gratuito.  E’ possibile anche prenotarsi on-line tramite il sito www.sanfrancesco.org nella sezione “Il Cortile di Francesco” dove si potranno  anche reperire le informazioni e il programma completo dell’evento. Sono comunque a disposizione posti non prenotabili, liberi fino ad esaurimento.

L’evento realizzato dal Pontificio Consiglio per la Cultura, dal Sacro Convento di Assisi con le Famiglie Francescane, dalla CEU e dall’Associazione Oicos Riflessioni in collaborazione con Diocesi di Assisi, Comune di Assisi e ufficio scolastico regionale per l’Umbria si inserisce all’interno del progetto “Il Cortile dei Gentili”.

La manifestazione si avvale del contributo di Ferrovie dello Stato Italiane, Enel e Bluecapital Corp.

Cortile di Francesco

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*