Il documentario di Papa Francesco è andato a ruba

ASSISI – Il documentario sulla visita di Papa Francesco ad Assisi il 4 ottobre 2013 è andato letteralmente a ruba. Il dvd è stato realizzato dalla Diocesi di Assisi-Nocera Umbra-Gualdo Tadino, con il sostegno delle Casse di risparmio dell’Umbria e la partnership mediatica del Corriere dell’Umbria che, martedì 28 ottobre, ha fatto il tutto esaurito nella distribuzione gratuita in abbinamento con il quotidiano.

“E’ il segno – ha sottolineato il vescovo della diocesi monsignor Domenico Sorrentino – che quel pellegrinaggio deve essere rivissuto, rimesso in moviola, condiviso e meditato per la profondità delle parole e dei gesti del Santo Padre.

Il titolo ‘Una Mano sul volto’ – continua il vescovo – sta proprio ad indicare il desiderio di abbracciare e di manifestare amore del Pontefice che emerge con forza ed evidenza nelle immagini raccolte nel dvd. “Siamo soddisfatti di questo risultato – hanno detto il direttore del Corriere dell’Umbria Anna Mossuto e il direttore delle Casse di risparmio dell’Umbria Vanni Bovi – perché attraverso questa collaborazione abbiamo permesso a tutta l’Umbria di rivivere un momento straordinario”.

Visto il successo dell’iniziativa e le richieste che stanno arrivando anche da fuori regione si sta già pensando a una seconda uscita o a una diversa possibilità di fruizione del documentario.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*