“Famiglie a teatro” al Metastasio di Assisi

“Famiglia a teatro” è un’ iniziativa riservata alle famiglie degli studenti delle scuole di ogni ordine e grado del Comune di Assisi, sostenuta dall’Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Assisi, che permette per ben due mesi, febbraio e marzo, l’accesso agevolato al Teatro Metastasio per assistere all’opera-musical “Patto di luce” per la pace e i diritti umani” scritto e diretto da Carlo Tedeschi e messo in scena da oltre 40 artisti della sua compagine teatrale.

Essa ha come obiettivo quello di stimolare l’approccio culturale (il teatro è momento di condivisione e di incontro nella vita cittadina) oltre a fornire alle famiglie uno strumento educativo e spunti di riflessione sui temi della pace, del rispetto dell’altro diverso da se e dei diritti umani.

Della necessità che il percorso di crescita culturale, formazione e sensibilizzazione ai Diritti Umani debba iniziare dalle scuole è estremamente convinta Serena Morosi, Assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione della Città di Assisi.

“Il programma “Famiglia a Teatro” – ha infatti dichiarato l’Assessore – merita un sentito plauso: quella del teatro è, tra le forme di linguaggio, una delle più complesse ed è necessario che l’approccio al teatro inizi dalle scuole; la Compagnia ha inoltre dimostrato negli anni il proprio livello di professionalità, provato da un pubblico sempre crescente di Cittadini e Turisti”.

“Patto di luce – per la Pace e i diritti umani” è scritto e diretto da Carlo Tedeschi, già artista per la pace nel 1991 e premio Borsellino per la pace nel 2009. I suoi lavori teatrali cosi come i suoi libri, vengono da anni utilizzati nelle scuole italiane come strumento per implementare il processo educativo dei giovani al rispetto dei valori della solidarietà e della civile convivenza.

Per questo motivo gli artisti della “ACSD danza e musical” che mettono in scena “Patto di luce”, ispirandosi all’impegno profuso in questo senso e in tutti questi anni dallo stesso regista, hanno deciso di proporre anche ad Assisi la particolare iniziativa denominata “Famiglia a teatro” riservata alle famiglie degli studenti delle scuole di ogni ordine e grado del Comune di Assisi che si svolgerà a partire dal 7 febbraio, nei mesi di febbraio e marzo 2015 al Teatro Metastasio (che sarà sostenuta sia dalla Fondazione Leo Amici che Associazione Dare le quali già a Rimini l’attuano per il Teatro Leo Amici già dalla scorsa stagione teatrale e la promuovono pure per quella attuale con il patrocinio degli enti locali).

Pertanto è stato previsto l’ingresso dei bambini e ragazzi ad un prezzo simbolico di un euro mentre per gli adulti (tenendo conto anche del particolare momento di crisi che vive il nostro Paese)
a 10 euro.

“È importante assicurare la nostra vicinanza ed è ammirevole che in un momento come quello attuale si continui ad avere lo slancio di proporre attività che aiutino la crescita e la formazione dei nostri ragazzi – conclude l’Assessore Morosi -.

“Famiglia a Teatro” arricchisce dunque il panorama dell’intrattenimento dedicato alle famiglie, costituendo un momento formativo oltre che di svago, attraverso la proposta di uno spettacolo ispirato ai Diritti e alla Pace, affrontato con lo stile e la valenza propri del linguaggio teatrale. Avviciniamo al teatro gli studenti delle scuole, di ogni ordine e grado, accompagnati da genitori, nonni, insegnanti!”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*