Festa dei Boschi, domenica ad Assisi

Obiettivo: valorizzare i polmoni verdi e le aree di interesse culturale della zona, attraverso attività che sappiano evocarne il mistero, il fascino, la pace e il silenzio

Festa dei Boschi,

Festa dei Boschi, domenica ad Assisi

Torna domenica 17 aprile 2016, dalle ore 10 alle 19, al Bosco di San Francesco ad Assisi (PG) la seconda edizione della “Festa dei boschi, giornata organizzata dal FAI – Fondo Ambiente Italiano in collaborazione con Regione Umbria, Fondazione Agraria e la rete dei centri di educazione ambientale umbri, e ideata al fine di creare un ponte immaginario tra il Bosco di San Francesco e altre tre importanti realtà boschive della Provincia di Perugia.

Obiettivo: valorizzare i polmoni verdi e le aree di interesse culturale della zona, attraverso attività che sappiano evocarne il mistero, il fascino, la pace e il silenzio.

Il bene del FAI sarà il primo dei quattro boschi umbri a farsi teatro di un’intera giornata dedicata alle famiglie, con la proposta di un ampio ventaglio di attività, laboratori all’aria aperta e conferenze.

Alle ore 10.45, un laboratorio erboristico per bambini e ragazzi insegnerà come preparare creme e balsami a base di erbe, cui seguirà alle 11 una passeggiata ludo-didattica a cura di Aboca Museum dal titolo “Le erbe spontanee commestibili tra miti, tradizioni ed etnobotanica” in compagnia del professor Aldo Ranfa del Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale dell’Università di Perugia, alla scoperta delle erbe che crescono spontaneamente.

I più piccoli potranno trasformarsi in “animali del Bosco” grazie al Truccabimbi – dalle ore 11 alle 13 – e partecipare alle 15.30 a “Mostro a 8 zampe”, speciale laboratorio sul mondo dei ragni condotto dagli studenti del corso di Scienze Naturali dell’Università di Perugia, Giacomo Cetra ed Elena Temperini.

Si parlerà di ragnatele, zampe e tarantole, per approdare al gran gioco finale: la “Caccia al ragno”, con la possibilità di osservare esemplari provenienti da ogni parte del mondo.

Seguirà alle 17.30 la merenda del Bosco e alle 17.45 il concerto della banda F. Morlacchi di Cannara.

I prossimi appuntamenti si susseguiranno domenica 8 maggio al Forabosco di Collestrada, domenica 29 maggio alla Badia di Monte Corona, domenica 5 giugno al Museo diffuso Naturalistico marscianese della Fondazione Agraria.

Con il Patrocinio e il sostegno di Regione Umbria e Comune di Assisi, con il Patrocinio di Provincia di Perugia, del Comune di Perugia, del Comune di Marsciano e Umbertide.

Il calendario “Eventi nei beni del FAI 2016”, è reso possibile grazie al significativo sostegno di Ferrarelle, partner degli eventi istituzionali e acqua ufficiale del FAI, al prezioso contributo di PIRELLI che conferma per il quarto anno consecutivo la sua storica vicinanza alla Fondazione e Cedral Tassoni, azienda amica dal 2012 e importante marchio italiano che per il quinto anno ha deciso di abbinare la tradizione, la storia e la naturalità del suo prodotto al FAI.

Giorni e orari: domenica 17 aprile 2016, dalle ore 10 alle 19.

Laboratori e visita guidata su prenotazione: tel. 075/816831 – faiboscoassisi@fondoambiente.it

Punto ristoro: Osteria del Mulino, tel. 075/816831 – 3398474546; osteriadelmulino@alice.it

Per informazioni: FAI – Bosco di San Francesco, tel. 075-813157; faiboscoassisi@fondoambiente.it

Per maggiori informazioni sul FAI www.fondoambiente.it

Festa dei Boschi

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*