Fiat 500x Suv, orgogliosamente italiana

Fiat 500X Marchi Concessionarie

L’attesa è finalmente finita: “porte aperte” per la nuova Fiat 500X. Questo fine settimana (24 e 25 gennaio) tutte le concessionarie e piazze italiane allestite per X. Tutti alla scoperta della nuova vettura, un’inedita dimensione dell’essere 500 dove stile, sostanza e “made in Italy” caratterizzano un’auto confortevole, prestazionale e connessa con il mondo.

Da Marchi Concessionarie di Perugia una folla di persone è arrivata per toccare con mano l’ultima nata della Famiglia Fiat.

In Italia sono disponibili 5 allestimenti, Pop, Pop Star, Lounge, Cross e Cross Plus, 4 motorizzazioni, 1400 cmc Turbo MultiAir II da 140 Cv, 1600 cmc “E-torQ” da 110 Cv, 1600 cmc MultiJet II da 120 Cv e 2000 cmc MultiJet II da 140 Cv, 3 trazione anteriore con sistema “Traction Plus” e trazione integrale e 3 cambi, manuale a cinque marce, manuale a sei marce e automatico a nove marce, 12 colorazioni di carrozzeria, pastello, metallizzato, tri-strato e opaco, 8 disegni diversi per i cerchi in lega, da 16″, 17 “e 18” e 7 configurazioni d’interni differenti.

[divider]

[divider]

Tra le varie tecnologie introdotte da Fiat sulla Fiat 500X c’è il Mood Selector, un selettore inserito nel tunnel centrale che varia la configurazione della vettura, visto che permette di modificare la risposta di acceleratore e sterzo, oltre a ridurre le soglie di intervento dell’ESC e permettere maggiore pattinamento delle ruote per garantire una migliore guidabilità in particolare sui fondi sterrati. L’offerta di allestimenti, invece, si baserà su cinque diversi livelli: Pop, Pop Star, Lounge, Cross e Cross Plus. Le due ultime varianti saranno le più specialistiche e proporranno dei paraurti specifici, dei cerchi in lega dedicati, delle barre sul tetto, dei rivestimenti delle sellerie in ecopelle e tessuto, dei vetri posteriori oscurati ed il “sistem 4×4” oppure il Traction+ sulle varianti a trazione anteriore.

[divider]
[divider]

Sul 2000 cc MultiJet turbodiesel da 140 CV debutterà, invece, il cambio automatico a 9 rapporti, ma sarà ordinabile anche col cambio a sei marce manuale. Il nuovo nove rapporti, sarà poi disponibile, ma come unica trasmissione, sulla Fiat 500X 4×4 1400 cc TwinAir da 170 CV, il top di gamma delle varianti a benzina. Sempre il quattro cilindri sarà disponibile anche nella variante a due ruote motrici in versione da 140 CV con cambio automatico doppia frizione a sei rapporti o con manuale a sei marce. A completare la gamma ci sarà anche la Fiat 500X 1600 cc E-Torq da 110 CV sempre a benzina con cambio cinque rapporti manuale e trazione anteriore.

[divider]

[divider]

Gli altri allestimenti saranno, come riporta Motori 24, caratterizzati da cerchi in lega fino a 18 pollici, di fari allo xeno, dell’impianto di infotainment UConnect da 6.5 pollici con navigatore, del climatizzatore automatico bizona, del quadro strumenti con schermo a colori da 3.5 pollici, del sistema keyless per l’apertura e l’avviamento dell’auto, del freno di stazionamento elettrico e del Lane Assist. I prezzi, chiavi in mano, partiranno dai 17.500 euro della Fiat 500X 1600 cc benzina 110 CV con allestimento Pop. Il porte aperte di lancio è previsto per il mese di febbraio 2015. Fiat ha pensato anche ad un’inedita forma di finanziamento che permetterà di disporre di due Fiat 500X diverse in quattro anni. L’offerta prevede il pagamento del 50% del valore della Fiat 500X utilizzabile per due anni e che verrà poi riportata in concessionaria e cambiata con una nuova Fiat 500X che sarà utilizzabile per i due anni successivi, pagando anche in questo caso, il 50% del costo della vettura.

In Italia il listino prezzi parte da 17.500 euro per la 500X Pop 1.6 “E-torQ” da 110 Cv e arriva ai 32 mila euro per il top di gamma Cross Plus 2.0 Multijet da 140 Cv con trazione 4×4 e cambio automatico a 9 marce.

[divider] [divider]
[divider]
Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*