Frati Assisi, informazione, Illuminare le periferie del mondo

E' morto il "Poeta" di Assisi, non si vedeva da giorni

Perché i media cancellano le periferie del mondo? Se lo chiede Articolo21 che organizza il 17 e 18 ottobre ad Assisi un convegno alla vigilia della ventesima edizione della Marcia per la Pace Perugia-Assisi. L’iniziativa è promossa in collaborazione con la rivista San Francesco Patrono d’Italia e la Tavola della Pace. “Un’iniziativa – afferma il portavoce di Articolo21 Giuseppe Giulietti – che partendo dalle parole più volte utilizzate da Papa Francesco, si propone di individuare la geografia di queste periferie e verificare quale possa essere il ruolo dei media, vecchi e nuovi, nazionali e locali, nel dare voce e volto ai tanti mondi oscurati o cancellati”. Il programma dell’iniziativa è sul sito www.sanfrancesco.org .

Il convegno è rivolto agli operatori della comunicazione, docenti e studenti, rappresentanti delle associazioni impegnate per la difesa dei diritti umani, sindacati, istituzioni, esponenti delle diverse confessioni religiose, per un confronto costruttivo sulla cancellazione dai media, come dalla stessa vita politica e sociale del nostro paese, delle “periferie del mondo”, vicino e lontano, con una speciale attenzione per i giovani che in tante scuole d’Italia, realizzano progetti su media e diritti. Ricordando sempre che il primo compito del giornalismo è dare voce ai protagonisti delle realtà cancellate, garantendo un’informazione non frammentaria ma che fornisca quegli elementi di scenario (la memoria) che consentano a tutti di formarsi una opinione davvero libera.

Le relazioni introduttive saranno affidate a Padre Giovanni La Manna, Direttore fondazione Centro Astalli, Giuseppe Giulietti, Portavoce Articolo 21, Renato Parascandolo, “Una nuova carta d’identità per la Rai”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*