I riscatti fotografici di fotoamatori sconosciuti: “Immagini del nostro territorio” a Santa Maria degli Angeli

SANTA MARIA DEGLI ANGELI – Sabato 11 aprile 2015 alle ore 12, al palazzo del Perdono di Santa Maria degli Angeli, sarà inaugurata la una mostra fotografica. La rassegna è inserita nell’ambito della terza edizione della manifestazione Umbriamoci, calendarizzata per il 18 aprile 2015. Le stanze del Palazzo del Perdono accoglieranno i prodotti fotografici di quanti, amatori delle immagine e amanti del territorio umbro, vorranno esporre i loro scatti.

La rassegna è organizzata dalle Pro Loco del comitato Unpli assisano: Armenzano, Assisi, Bastia U, Bettona, Cannara, Capodacqua, Castelnuovo, Costa di Trex, Palazzo, Petrignano, Rivotorto, S.Maria degli Angeli, Torchiagina, Tordandrea, Tordibetto, Viole con il patrocinio e la collaborazione del comune di Assisi e dell’Unpli Umbria.

Gli intenti della rassegna sono quelli di divulgare la conoscenza della cultura, dei costumi, e delle tradizioni di immagine paesaggistiche dell’Umbria attraverso la fotografia e concedere la possibilità agli appassionati dello scatto fotografico di esporre le loro fotografie, valorizzandone l’aspetto artistico senza porsi in competizione fra loro.

Hanno sostenuto l’iniziativa diverse associazioni fotografiche, quali il Gruppo Fotografico Unicredit, Circolo Perugia, Fotoincontro Terni, Foto Club DLF Foligno, Associazione fotografica Contrasti di Bastia U. Associazione Istanti, fotografia e cultura di Bettona, Associazione culturale Sator di Narni, Associazione A92

Da Antonello Baldoni segretario comitato Pro Loco e Valter Malagoli coordinatore mostra

[divider] [box type=”warning” align=”” class=”” width=””]Inaugurazione sabato 11 aprile 2015 alle ore 12.00 Palazzo del Perdono S. Maria degli Angeli con la partecipazione di Serena Morosi assessore alla cultura del comune di Assisi I lavori saranno visibili dal 11 al 19 aprile dalle ore 9.00-13.00 15.00-19.00 [/box] [divider]
Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*