Il Calendimaggio di Assisi pronto al rush finale

Calendimaggio di Assisi
Foto calendimaggio.it mancinellidesign.com

ASSISI – Dopo tre giornate di cortei, rappresentazioni, giochi e spettacoli, per la prima volta il Calendimaggio si prepara a vivere la quarta ed ultima giornata, con l’attesissimo giorno della Sfida che stasera decreterà chi, fra Nobilissima Parte de Sopra e Magnifica Parte de Sotto, si aggiudicherà il Palio numero sessantadue.

L’ultima sfida  Il programma della giornata si aprirà alle ore 15.30, in piazza del Comune, con l’ingresso dei figuranti delle due Parti, le quali metteranno in scena i cortei raccontando storie e vicende attinte a modelli narrativi medievali in un alternarsi di effetti scenografici, coreografici e teatrali.

La sfida entrerà nel vivo in serata, alle 21.30, con l’inizio della sfida canora, ultimo “duello” fra le due Parti prima del verdetto finale, atteso intorno alla mezzanotte.

Il verdetto della giuria  La vittoria dell’una o dell’altra parte è decisa dai membri della giuria, composta quest’anno da Lorenzo Donati per la parte musicale, Tommaso di Carpegna Falconieri per la parte storica e Cinzia TH Torrini per lo spettacolo. Ciascuno di loro valuterà l’operato delle due Parti, limitatamente al proprio settore di competenza, solo per quanto concerne le rievocazioni di vita medievale, i cortei di Parte e la sfida canora. Ciascun giurato assegnerà un punto all’una o all’altra Parte per il proprio settore; vincerà la Parte che avrà ottenuto almeno due punti su un totale di tre.

Per il video si ringrazia Danilo Dicorato

Come già sperimentato nella passata edizione, terminata la gara canora i giurati si riuniranno per esprimere un giudizio sintetico e formulare, in tempi brevi, il verdetto che sarà comunicato alla piazza. Dopo l’assegnazione del Palio i giurati stileranno il giudizio analitico a motivazione del verdetto, che sarà poi reso ufficiale.

Avvincente sfida  La passata edizione ha visto trionfare (per il secondo anno consecutivo) i rossi della Magnifica Parte de Sotto, alla ricerca dell’ambitissima tripletta. Il Palio manca invece da due anni in casa della Nobilissima Parte de Sopra, pronta a dare il massimo per riportare lo stendardo a San Rufino.

[ads1]

L’albo d’oro del Calendimaggio vede in testa la Nobilissima Parte de Sopra con 29 vittorie, a un solo punto dalla Magnifica Parte de Sotto, che cerca l’aggancio con 28 vittorie (la classifica tiene conto anche di due ex-aequo e due palii non assegnati).

Il verdetto sul grande schermo  L’emozione del gran finale rivivrà in tv grazie alla collaborazione con l’emittente Trg, che domani, domenica 10 maggio, alle ore 16 e in replica alle ore 21, trasmetterà sul canale 11 del digitale terrestre le suggestive immagini in notturna di piazza del Comune con la sfida fra i cori e l’assegnazione del Palio.

Al Calendimaggio, inoltre, Trg dedicherà un intero canale, il 211 del digitale terrestre, dove sempre domani andranno in onda, in replica non-stop, le tre puntate dedicate alla festa trasmesse nelle scorse settimane, le scene di parte e le interviste ai protagonisti.

 

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*