Incentivi efficientamento energetico opportunità Conto Termico 2.0

LUNEDÌ 6 GIUGNO 2016 SCUOLA UMBRA DI AMMINISTRAZIONE PUBBLICA

Incentivi efficientamento energetico opportunità Conto Termico 2.0

Incentivi efficientamento energetico opportunità Conto Termico 2.0

Il 31 maggio entrerà in vigore il nuovo conto termico 2.0 per gli enti pubblici, le imprese e i cittadini per approfondire le molteplici novità previste la Scuola Umbra Di Amministrazione Pubblica, GSE e Regione Umbria hanno  organizzato un seminario, programmato, per lunedì 6 giugno alle ore 9,30 presso Villa Umbra, Perugia.

La giornata – coordinata da Andrea Monsignori, dirigente servizio energia, qualità dell’ambiente, rifiuti e attività estrattive della Regione Umbria –  prevede  l’apertura lavori di Alberto Naticchioni, Amministratore Unico Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica e le relazioni introduttive diFrancesco Sperandini, Presidente e Amministratore delegato GSE e di Fernanda Cecchini, Assessore Agricoltura, Energia, Ambiente, Cultura della Regione Umbria.

Il nuovo conto termico 2.0 contempla, per chi vuol installare in casa un condizionatore a pompa di calore di ultima generazione, od una caldaia a condensazione, due tipi di aiuti – è stato specificato daFrancesco Sperandini, Presidente del Gestore dei servizi energetici (Gse).
Il primo è fiscale, cioè la possibilità di detrarre dal reddito in 10 anni fino al 65% della spesa. Il secondo, alternativo al primo, è monetario. Ciò significa che il Gse contribuisce,  con un aiuto in contanti, sempre fino al 65% di quanto speso. Il progetto prevede che saranno destino in tutto 200 milioni per le amministrazioni pubbliche e settecento milioni l’anno per i privati.

Più precisamente l’incentivo coprirà fino al 65% della spesa in base all’efficienza dell’impianto che viene installato. Fino a 5 mila euro il pagamento avverrà in un’unica soluzione in un tempo molto rapido, tra i due e i sei mesi. Per i progetti più complessi e di importi più rilevanti, il pagamento sarà invece a rate in un periodo tra i 2 e i 5 anni.

Per la mattinata del corso sono programmati gli interventi di Filippo Marcelli, GSE sul Conto Termico 2.0, le novità per la PA; Maria Ruggiero, Servizio Energia Regione Umbria, approfondirà il bando regionale a favore degli enti pubblici: opportunità di finanziamento integrata al conto termico 2.0 eManuela Maliardo, GSE presenteràPortaltermico”, le nuove funzionalità e le modalità operative per la presentazione delle domande della PA.

Apriranno la sessione pomeridiana Ciro Becchetti, Direttore Agricoltura, Energia, Ambiente, Cultura della Regione Umbria e Antonio Negri, Direttore Efficienza energetica, GSE.

Le relazioni della seconda fase saranno tenute da Filippo Marcelli, GSE che si occuperà delle novità, per le imprese e i cittadini, del Conto Termico 2.0; sempre Manuela Maliardo, GSE presenterà “Portaltermico”, questa volta però il suo intervento sarà focalizzato sulle nuove funzionalità e le modalità operative per la presentazione delle domande di imprese e cittadini.

Sessione del mattino ore 9.30 – 13.00 Saluti istituzionali e apertura lavori Alberto Naticchioni, Amministratore Unico Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica Francesco Sperandini, Presidente e Amministratore delegato GSE Fernanda Cecchini, Assessore Agricoltura, Energia, Ambiente, Cultura della Regione Umbria Interventi programmati Il nuovo Conto Termico. Le risorse riservate per le p.a e le novità per accedere agli incentivi. Il bando regionale a favore degli enti pubblici: opportunità di finanziamento integrata al conto termico 2.0. Maria Ruggiero, Servizio Energia Regione Umbria Le regole applicative per l’accesso agli incentivi.

Portaltermico: le nuove funzionalità, le modalità operative e i casi d’uso per la presentazione delle domande di enti pubblici. Esperto GSE Sessione del pomeriggio ore 14.30 – 17.30 Apertura dei lavori Ciro Becchetti, Direttore Agricoltura, Energia, Ambiente, Cultura della Regione Umbria Antonio Negri, Direttore Efficienza energetica, GSE Interventi programmati Il nuovo Conto Termico. Le risorse disponibili per le imprese e i cittadini. erogazione degli incentivi. Esperto GSE Portaltermico: le nuove funzionalità, le modalità operative e i casi d’uso per la presentazione delle domande di imprese e cittadini. Esperto GSE COORDINA I LAVORI: Andrea Monsignori, dirigente servizio energia, qualità dell’ambiente, rifiuti e attività estrattive della Regione Umbria

SEMINARIO GRATUITO L’iscrizione al corso dovrà essere effettuata on-line tramite il sito della Scuola www.villaumbra.gov.it Nell’”area utenti” (navigazione sinistra) cliccare su “Iscriviti OnLine” e seguire le istruzioni. E’ possibile iscriversi all’intera giornata oppure alla singola sessione: – sessione della mattina (9.30-13.30) – sessione del pomeriggio (14.30-17.30) Per ulteriori informazioni: Riccardo Trona, tel. 075/5159749 e-mail: riccardo.trona@villaumbra.gov.it Matteo Menchetti, tel. 075/5159757 e-mail matteo.menchetti@villaumbra.gov.it

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*