La StraSubasio, ancora pochi giorni per la quota promozionale

Mancano pochissimi giorni per approfittare della quota d’iscrizione agevolata pensata dagli organizzatori della 4a La StraSubasio – Assisi Gold Edition, grande evento in programma il 2 giugno 2015 nella stupenda cornice della Serafica Civitas, patria di San Francesco, città della pace e del dialogo tra i popoli, splendido gioiello architettonico dalla storia millenaria, che fa parte del patrimonio Unesco.

Fino al 15 dicembre, infatti, ci si potrà iscrivere versando 25 euro, mentre dal 16 dicembre e fino al 15 gennaio la quota sarà di 30 euro, poi di 35 euro fino al 24 maggio e infine di 45 euro dal 25 maggio al 1° giugno.

Queste, dunque, le quote per il granfondo agonistico e per il mediofondo cicloturistico cronometrato, mentre per la passeggiata ecologica per le bellezze artistiche, religiose e paesaggistiche di Assisi la quota sarà sempre di 10 euro. Sono già disponibili sul sito dell’evento interessanti pacchetti soggiorno prenotabili online.

L’organizzazione sta intanto lavorando in vista di sabato 13 dicembre, giorno in cui alle ore 17.00 nella stupenda Sala della Conciliazione del Comune di Assisi saranno presentati tutti gli eventi della “quattro giorni” legata alla granfondo La StraSubasio, che inizierà con la “StraSubasioRando – Sulle strade di Bartali” in notturna, la quale suggellerà il gemellaggio tra le granfondo di Firenze e di Assisi. Partenza il 30 maggio dalla patria di Dante e arrivo il 31 maggio in quella del Poverello.

Previste, poi, la mostra di bici d’epoca e dei campioni (tra cui quelle di Coppi e Bartali) e visite guidate ad Assisi, al Bosco di San Francesco, al Monte Subasio e al Museo della Memoria. Il giorno della granfondo, invece, gli accompagnatori potranno raggiungere i punti salienti del percorso agonistico con dei minibus messi a disposizione dall’organizzazione, oppure effettuare delle escursioni organizzate dal CAI. La presentazione del 13 dicembre sarà anche l’occasione per ammirare nella Sala delle Volte scene di presepi viventi di alcune frazioni assisane.

Passando all’aspetto pedalato, va ricordato che l’edizione 2015 della granfondo La StraSubasio (partenza dalla basilica di Santa Maria degli Angeli e poi primo passaggio, arrivo e festa finale dentro Assisi) prevede un tracciato granfondo di 130 chilometri (2200 metri di dislivello), che potrà essere affrontato sia in maniera agonistica che cicloturistica cronometrata e un tracciato medio cicloturistico cronometrato di 84 chilometri (1660 metri di dislivello). Prevista anche una passeggiata ecologica per le bellezze artistiche, religiose e paesaggistiche di Assisi, aperta anche ai non tesserati e possibile anche con bici assistite.

Ulteriori informazioni sul sito della manifestazione.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*