Unipegaso

La StraSubasio attraverserà il Bosco di San Francesco

Un viaggio alla scoperta di quei luoghi da cui San Francesco lanciò al mondo il suo messaggio. E’ questa l’opportunità che il 2 giugno la 4a La StraSubasio – Assisi Gold Edition, in programma ad Assisi, darà a coloro che sceglieranno di pedalare sulle strade di questa terra di pace e misticismo.

Grazie alla partnership stretta dagli organizzatori con il Fondo Ambiente Italiano, questo viaggio si arricchisce di una nuova stupenda tappa: il Bosco di San Francesco. Dopo essere partiti dalla basilica di Santa Maria degli Angeli, i ciclisti saliranno ad andatura cicloturistica verso Assisi, attraversando proprio questo bosco. I partecipanti passeranno quindi davanti alla basilica di San Francesco, saliranno poi in piazza del Comune, raggiungeranno la basilica di Santa Chiara e infine usciranno dalle mura della millenaria città di Assisi, dove inizierà la parte agonistica. Si dirigeranno, quindi, a San Presto, poi al valico di Montemezzo e infine verso la suggestiva città di Nocera Umbra, famosa per le sue acque, dove ci sarà la deviazione per il mediofondo cicloturistico cronometrato.

Quest’anno, infatti, i partecipanti potranno scegliere tra un tracciato granfondo di 120 chilometri e 2220 metri di dislivello, che potrà essere affrontato sia in maniera agonistica che cicloturistica cronometrata, e uno medio cicloturistico cronometrato di 74 chilometri e 1660 metri di dislivello. Prevista, inoltre, una passeggiata ecologica per le bellezze artistiche, religiose e paesaggistiche di Assisi, aperta anche ai non tesserati e possibile anche con bici assistite.

Tornando al Bosco di San Francesco, che è un bene del Fondo Ambiente Italiano, questo presenta un percorso che parte dalla Basilica di San Francesco, attraversa l’antico complesso di Santa Croce e termina in una radura sulla vallata del Tescio, in cui spicca la Torre Annamaria. In attesa dell’arrivo dei ciclisti impegnati nella granfondo, gli accompagnatori potranno scoprire queste bellezze grazie a una visita guidata.

Per iscriversi alla manifestazione basterà collegarsi al sito di MySdam, dove sono disponibili anche tutte le quote e le promozioni pensate dagli organizzatori.

Ulteriori informazioni sul sito della manifestazione, dove sarà anche possibile scoprire gli interessanti pacchetti soggiorno ideati dagli organizzatori.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*