La vergogna del manifesto, non la vergogna del sindaco

Assisi, piscina comunale e palazzetto dello sport, novità in arrivo

dai Capigruppi di Maggioranza

Con riferimento al manifesto apparso giorni fa, con cui si offende gratuitamente e pesantemente la dignità e l’onorabilità del Sindaco di Assisi, a proposito della piscina comunale, ci sorprende (ma non troppo) che possa passare “inosservato” un atto di evidenza pubblica come una delibera del consiglio comunale (n 63 del 31/07/2014), che prevede uno stanziamento di ben 220.000 euro per la riqualificazione della vasca olimpica e l’adeguamento tecnico-funzionale che ne permetteranno la fruibilità.

In effetti, la campagna denigratoria in atto da diversi mesi, con qualche complicità mediatica, nei confronti del candidato del nostro territorio alla presidenza della Regione, sembra più orientata da motivi politico-elettorali che da esigenze obbiettivamente condivisibili.

Già una riflessione estemporanea basta a sconfessare gli ispiratori del manifesto diffamatorio del quale la “vergogna” è da assegnare agli occulti estensori e non certo al primo cittadino di Assisi.
Quanto al numero delle mamme firmatarie chiamate in causa (mille!), esso ci conforta per la garanzia che implicitamente rappresenta per le prossime iscrizioni alla struttura, che consentiranno finalmente di chiudere la stagione estiva con i conti in ordine.

Altro argomento di polemica, in questi giorni, è stato il problema delle luminarie natalizie, sollevato dalla Associazione dei Commercianti di Assisi.
Come da tempo assicurato dal Sindaco Claudio Ricci, attraverso l’assestamento di bilancio il Consiglio Comunale (in data 27 novembre u.s.), nonostante il momento di grave congiuntura, ha deliberato lo stanziamento dell’intera somma necessaria (32.000 euro) per la illuminazione natalizia del centro storico di Assisi e delle frazioni, oltreché per i concerti di fine anno.

Tale intervento, in considerazione delle pressanti sollecitazioni della Associazione Commercianti che, si spera, si dimostri ora altrettanto sollecita e determinata ad attivare almeno iniziative adeguate per contribuire ad una degna accoglienza di turisti e visitatori.

I Capigruppo di Maggioranza

Rino Freddii
Luigi Marini
Luigi Tardioli

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*